Cina, Libero dopo 27 anni di prigionia per fatti Piazza Tienanmen

Miao Deshun è il nome dell’uomo che fu arrestato nel 1989, al tempo dei fatti di Piazza Tienanmen, in Cina. Tornerà ad essere un uomo libero, almeno secondo quanto ha rivelato un suo ex compagno di prigionia e la Dui Hua Foundation, un’organizzazione che lotta per i diritti umani in Cina con base a San Francisco. Related posts / Posts Simili/Correlati: Cina, Prigione nere: Denuncia di Amnesty International Non dimentichiamo le malattie dei poveri Cina, Dimagranti nocivi attraverso la Romania Cina meridionale, Nave da guerra Usa nelle acque contese [GeoPolitica] Popolazione.…

Read More