Cassazione : i partigiani di via Rasella hanno agito bene, una ‘legittima azione di guerra’

“La sentenza della Cassazione emessa ieri su i fatti di via Rasella, è la risposta che il movimento partigiano italiano tutto, era nel giusto”. È il commento di oggi, di tanti, tantissimi partigiani italiani che hanno militato nelle diverse formazione del Cln. La sentenza della suprema corte ha infatti sentenziato: I partigiani che il 23 marzo 1944 condussero l’attacco di via Rasella non furono dei ‘massacratori di civili’.Compirono una ‘legittima azione di guerra’ contro il nemico occupante. Pertanto commette diffamazione chi li definisce ‘massacratori’. In questo modo ,la Cassazione ha…

Read More