ARCHIVIO SOCIETA' 

COLOMBIA – L’uccisione del narcoboss Pablo Escobar. Le rivelazioni della vedova in un libro

Per togliere di mezzo il signore della droga Pablo Escobar, i cartelli colombiani di Cali e di Norte del Valle, ex soci, autorita’ colombiane e statunitensi e paramilitari, avrebbero speso 25 anni fa una cifra equivalente a circa 220 milioni di dollari, raccolti in una “colletta” per raggiungere il letale obiettivo. A sostenerlo e’ Victoria Eugenia Henao, vedova del boss del cartello di Medellin, nel suo libro “La mia vita e la mia prigione con Pablo Escobar”, dove la donna racconta alcuni segreti della vita del marito. Related posts /…

Read More
ARCHIVIO GEOPOLITICA 

Il nuovo narcotraffico alla frontiera tra Colombia ed Ecuador (1)

L’Ecuador comincia a soffrire gli attacchi del narcoterrorismo .In meno di tre mesi, il Paese ha dovuto subire l’assassinio di quattro militari, il sequestro di tre civili ed ha registrato un centinaio di feriti grazie all’ampliarsi della nuova fase del conflitto colombiano. Gli otto attacchi alla zona di frontiera con auto-bomba ed esplosioni alle sedi di Esercito e Polizia, hanno scosso le forze di sicurezza e il Governo ecuadoregno. Dopo una decina di anni di convivenza e di discorsi di pace tra entrambi i Paesi, l’Ecuador si prepara ad uno…

Read More

Colombia, il silenzio delle armi

FARC-EP e governo colombiano non vogliono più la guerra. Intanto non possiamo dimenticare la storia ed i fatti accaduti. Un rapporto del Centro Nacional de Memoria Histórica (CNMH) ha rivelato che tra il 1970 e il 2015 si sono registrate in Colombia 60.630 sparizioni forzate di campesinos, operai, dirigenti sociali. I responsabili furono, nella maggior parte dei casi, i paramilitari. Nel caso di falsos positivos, invece, il responsabile fu l’esercito. Related posts / Posts Simili/Correlati: Peru’, Coca: secondo Paese produttore I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati Colombia, Santos riceve Premio…

Read More