Libia, Liberati i due tecnici italiani rapiti

I due tecnici italiani rapiti in Libia, sequestrati a Ghat il 19 settembre scorso, nei pressi del cantiere dove lavoravano, da un gruppo armato che aveva bloccato la vettura sulla quale viaggiavano, sono stati liberati. La notizia, riportata da alcuni media libici, è stata confermata dal Ministero degli affari esteri della vicina Repubblica. Con loro è tornato libero anche il cittadino canadese rapito nella stessa circostanza. Related posts / Posts Simili/Correlati: [Aggiornamento] Nizza, sequestrata Presidente Cda Grand Hotel Cannes Libia, Nuovo capo servizi segreti Libia tra interventi umanitari Nato e…

Read More