ARCHIVIO SOCIETA' 

U.E. – Disinformazione. Relazione gruppo esperti

Un gruppo specializzato per il contrasto alla disinformazione online ha consegnato una relazione al commissario Ue per l’Economia e la societa’ digitali, Marija Gabriel, in cui suggerisce una definizione del fenomeno e in cui formula una serie di raccomandazioni. Il gruppo di esperti indipendenti, creato su iniziativa della Commissione, promuove la messa a punto di un codice di principi che le piattaforme online e i social media dovrebbero impegnarsi a rispettare. Related posts / Posts Simili/Correlati: Repubblica di Malta USA – Net Neutrality. Decisione Federal Communications Commission (Fcc) [Video] Fake…

Read More
ARCHIVIO GIORNALISMO 

Carta dei doveri del giornalista

CARTA DEI DOVERI DEL GIORNALISTA Documento CNOG-FNSI dell’ 8 luglio 1993 PREMESSA Il lavoro del giornalista si ispira ai principi della libertà d’informazione e di opinione, sanciti dalla Costituzione italiana, ed è regolato dall’articolo 2 della legge n. 69 del 3 febbraio 1963: «E’ diritto insopprimibile dei giornalisti la libertà d’informazione e di critica, limitata dall’osservanza delle norme di legge dettate a tutela della personalità altrui ed è loro obbligo inderogabile il rispetto della verità sostanziale dei fatti, osservati sempre i doveri imposti dalla lealtà e della buona fede. Related…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

[INCHIESTA GIORNALISTICA] MTB nel Chianti: Plagio progetto turismo

La presente inchiesta nasce da un messaggio ricevuto il 21 Gennaio 2018 nella nostra casella di posta, mediante il messanger di Facebook, da un soggetto X il quale, oltre ad averci ‘consigliato’ come dovremmo svolgere il nostro lavoro professionale, ha anche scritto un commento sulla pagina facebook dell’agenzia stampa. Ovviamente abbiamo tutto documentato. L’inchiesta è pubblicata nel toscanamagazine.com . Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Media e democrazia, Diritto di accesso alla informazione? Comunicati stampa, per quale motivo pubblicarli gratis? Ordini di Malta, Inchiesta giornalistica su Wikipedia Storia del narcotraffico.…

Read More

I principi che regolano il dibattimento: la pubblicità delle udienze.

La pubblicità delle udienze è uno dei principi fondamentali del dibattimento. Si è soliti operare una distinzione tra pubblicità immediata, che si realizza quando soggetti estranei al processo assistono direttamente all’udienza in aula, e pubblicità mediata, attuata attraverso la possibilità di pubblicare atti del dibattimento tramite la stampa o altro mezzo di diffusione. La pubblicità immediata subisce eccezioni quando il Giudice dispone procedersi a porte chiuse, in presenza delle ipotesi tassativamente indicate dalla legge all’art. 472, commi 1 e 2, c.p.p.: Related posts / Posts Simili/Correlati: Carta dei doveri del…

Read More
ARCHIVIO GIORNALISMO 

[Video] Fake news: guerra in Siria e battaglia di Aleppo

La giornalista canadese Eva Bartlett, rispondendo alle domande di un collega, parla delle fake news sulla guerra in Siria e sulla battaglia di Aleppo, spiegando come vengono fabbricate le notizie riprese dai media mainstream e perchè vi trovino così tanto spazio. I media occidentali sposano infatti un chiaro obiettivo politico, non condiviso dalla stragrande maggioranza del popolo siriano: il cambio di regime. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Google News, inclusione testate sul giornalismo indipendente Giornalismo partecipativo in Italia, utopia o realtà? TURCHIA. ARRESTATO CORRISPONDENTE DEL “DIE WELT” Diffida a…

Read More