ARCHIVIO ATTUALITA' 

USA, I dazi doganali distinguono la frutta dalla verdura e viceversa?

Il fatto di sapere se un prodotto o l’altro sia un frutto o una verdura, puo’, in efetti, avere conseguenze importanti. Uno dei piu’ famosi esempi e’ la vicenda Nix versus Hedden, in cui la Corte Suprema Usa ha dovuto stabilire la natura del pomodoro. Nel 1887, Nix, alla guida di una delle maggiori imprese importatrici di verdure a New York, intento’ un processo al tesoriere del porto di New York, Edward Hedden, che era incaricato di raccogliere le imposte doganali sui prodotti importati. Related posts / Posts Simili/Correlati: Italia,…

Read More

ONU vuole rafforzare i diritti ambientali

“Coloro che lottano per proteggere il Pianeta e i popoli possono essere considerati come degli eroi, ma la triste realta’ e’ che molti di loro hanno pagato il proprio impegno ad un alto prezzo, alcuni lo pagano con la propria vita”: cosi’ si esprime Erik Solheim, direttore esecutivo di ONU-Ambiente -nuovo nome del Programma delle nazioni Unite per l’ambiente-, durante il lancio di una “iniziativa per i diritti ambientali”. “E’ nostro dovere essere accanto a chi e’ dalla parte giusta della storia, cioe’ per difendere i piu’ fondamentali e universali…

Read More
AMBIENTE ARCHIVIO 

Emissioni mondiali CO2 di nuovo in crescita

Dietro le promesse di de-carbonizzazione dell’economia, il greenwashing e le parole politiche, la realta’ e’ sempre la’, spietata. Dopo tre anni di stagnazione, le emissioni umane di diossido di carbone (CO2) sono ricominciate a crescere nel 2017, rovinando le speranze di vedere l’umanita’ ad iniziare la diminuzione delle sue emissioni. E’ la maggiore constatazione che si evince dai lavori pubblicati oggi 13 novembre sulla rivista Earth System Science Data, dal consorzio scientifico Global Carbon Project (GCP) che stila, ogni anno dal 2006, il bilancio delle emissioni mondiali di CO2. Related…

Read More
ARCHIVIO GIORNALISMO 

Carta di Roma, Protocollo deontologico concernente richiedenti asilo, rifugiati, vittime della tratta e migranti

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e la Federazione Nazionale della Stampa Italiana, condividendo le preoccupazioni dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) circa l’informazione concernente rifugiati, richiedenti asilo, vittime della tratta e migranti, richiamandosi ai dettati deontologici presenti nella Carta dei Doveri del giornalista – con particolare riguardo al dovere fondamentale di rispettare la persona e la sua dignità e di non discriminare nessuno per la razza, la religione, il sesso, le condizioni fisiche e mentali e le opinioni politiche – ed ai princìpi contenuti nelle norme…

Read More
ARCHIVIO COOPERAZIONE 

USA ritardano pagamento circa $ 125 milioni ad agenzia Nazioni Unite

Gli Stati Uniti, di gran lunga il più grande contributore all’Agenzia di Soccorso e Lavori delle Nazioni Unite, o UNRWA, erano stati tenuti a consegnare il pagamento il 2 gennaio. Ma il segretario di Stato Rex Tillerson ha bloccato i fondi mentre l’amministrazione esamina i prossimi passi , ha detto una delle persone, che ha chiesto di non essere identificata discutendo le deliberazioni private. Related posts / Posts Simili/Correlati: IRAQ, CARTE ELETTRONICHE PER LE FAMIGLIE DI SFOLLATI E DI RIFUGIATI SIRIANI Siria, quattro aeree demilitarizzate Ricollocamenti rifugiati, Commissione Europea assegna…

Read More