Anderson: il Movimento BDS ? Una forma di “libertà di espressione”?

La parlamentare del gruppo European United Left/Nordic Green Left, Martina Anderson, sottopose il 9 Agosto 2016, un’interrogazione parlamentare chiedendo una posizione della Ministro degli Esteri dell’Unione Europea, Federica Mogherini, riguardo il movimento BDS (Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni movimento), creato nel 2005, il quale dichiara ispirarsi alla ricerca di giustizia, democrazia e diritti dell’uomo, e di riprendere i metodi di Mandela. Related posts / Posts Simili/Correlati: Esplosione a stazione di Viareggio: 15 finora le vittime Italia, l’avvio dell’anno scolastico, contrassegnato da manifestazioni di precari a difesa del posto di lavoro. Mar…

Read More