Storia del narcotraffico. Il secondo libro del figlio su Pablo Escobar

Nessuno piu’ di Juan Pablo, figlio di Pablo Escobar, il capo del cartello di Medellin che negli anni 80 e inizio dei 90 sconvolse col sangue la Colombia, conosce come il mondo del narcotraffico sia fatto dentro e fuori. Per questo, pensa che il miglior metodo per combatterlo sia “dichiarare la pace alle droghe”. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact [INCHIESTA GIORNALISTICA] MTB nel Chianti: Plagio progetto turismo America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia War on drugs. Los Cabos in Baja California/Messico, la citta’ piu’ violenta al mondo I narcotrafficanti…

Read More

Morto David Rockfeller, un filantropo di esemplare notorietà

Il filantropo David Rockefeller, patriarca della famosa famiglia dal 2004, s’è spento ieri 20 Marzo 2017, nella sua casa di Pocantico Hills (a New York). David era l’ultimo figlio in vita di John Rockefeller, fondatore della Standard Oil. David era un miliardario con un patrimonio personale di 3,3 miliardi di dollari; ha esercitato un’enorme influenza sui più potenti del mondo, per oltre mezzo secolo. E’ stato il numero uno di Chase Manhattan Bank, l’istituto dal quale è sorto nel 2000 la JPMorgan Chase, una delle più grandi banche del mondo.…

Read More