MG CLUB ITALIA, risorge come magazine di informazione

Il MG Club Italia, nato a Venezia nel 1983 e poi trasferitosi come sede a Firenze nel 1990, dopo aver chiuso la sua attività associativa nel 2010, ritorna presente sulle scene mondiali del classic car come magazine di informazione, supplemento alla testata giornalistica Emmegipress. Il contenitore ospitante delle notizie e informazioni, sin dalla nascita del club MG e quanto altro inerente al marchio, esclusivamente alle vetture storiche, quindi non inerenti a prodotti nuovi, sarà il toscanamagazine.com ove, al suo interno è attiva una apposita sezione. Esistono due modi per scambiarsi…

Read More

MG CLUB ITALIA, documenti vari

L’associazione MG Club Italia, nata a Venezia, il cui fondatore è l’Arch Tiziano Inguanotto, ha ceduto poi il tutto a Federico Mattaliano (giornalista) traslando la sede a Firenze nel 1990. Attualmente il club esiste come archivio di quanto ha svolto, sin dalla sua nascita, ed alcuno può impossessarsi del nome e del marchio, men che meno del dominio anche se Internet permette di fare questo illecito. Nel contempo di seguito un pò di materiale per documentarne la storia. E’ ovviamente una piccolissima parte di oltre 1000 documenti raccolti dal 1983…

Read More

[MG CLUB ITALIA.IT] Il dominio in mano ad una società di Conegliano Veneto; chiesti 200 Euro ai legittimi titolari

L’MG Club Italia, con sede a Firenze, ha archiviato la sua attività associativa nel 2004 continuando la sua esistenza su internet, mantenendo attivo il proprio dominio. Per un inghippo burocratico il dominio oggi si trova in mano alla società Prelude Adv Srl di Conegliano Veneto, la quale, interpellata, ha chiesto 200 Euro. Purtroppo su Internet questo tipo di richieste sono normali, anche se illecite. Related posts / Posts Simili/Correlati: Social Net e Giornalismo di guerra: intervista a Federico Mattaliano, giornalista MG CLUB ITALIA, risorge come magazine di informazione

Read More

Aeroporto Firenze. Illusioni e novelle degli stenti. Futuro al buio?

“La commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale del ministero, gia’ lo scorso dicembre, nella valutazione del masterplan di Peretola (sviluppo 2014-2029) ha previsto 142 prescrizioni: l’elenco dei vincoli comincia con la costituzione dell’Osservatorio ambientale che sara’ composto dai ministeri dell’Ambiente, dei Beni Culturali, delle Infrastrutture, poi Regione, Arpat, Comuni di Firenze, Sesto e Campi, Enac e Toscana Aeroporti. Tra le prescrizioni, al capitolo di rischio incidente aereo, la commissione ha reso indispensabile la redazione di uno studio da parte di un soggetto pubblico, terzo, che abbia esperienza in materia”. Related…

Read More

BOLLO AUTO, MULTA ANTITRUST AD ACI PER 3 MILIONI DI EURO

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso un’istruttoria nei confronti dell’Automobile Club d’Italia e della società da questo controllata Aci Informatica S.p.A., applicando l’articolo 62 del Codice del Consumo. All’esito del procedimento è stato accertato che l’Automobile Club d’Italia e Aci Informatica S.p.A. applicano una commissione aggiuntiva ai consumatori che pagano la tassa automobilistica con carta di credito o bancomat. Tale commissione, pertanto, si somma all’importo fisso di 1,87 euro che remunera il costo del servizio di riscossione del bollo. Related posts / Posts Simili/Correlati: Libano, Nel 2018…

Read More