ARCHIVIO SOCIETA' 

La Francia e la droga, un bussines miliardario

Il mercato della droga in Francia muove una cifra d’affari annuali che viene stimata in 2,3 miliardi di euro, cioe’ lo 0,117% del Pil, che vuol dire che ogni francese spende mediamente in droga ogni anno 36 euro. Questo gigantesco mercato e’ dominato da due prodotti di riferimento -la cannabis e la cocaina- che rappresentano da soli piu’ dell’85% della cifra globale del business, cosi’ come fa sapere un studio dell’l’Institut national des hautes études de la sécurité et de la justice (INHESJ), presentato ieri 3 novembre. Related posts /…

Read More
ARCHIVIO ECONOMIA 

Monete italiane: sospesa coniazione 1 e 2 centesimi di euro

Il conio delle monete da 1 e 2 centesimi di euro per disposizione della cosiddetta manovra correttiva di Aprile 2017, che specifica quelle esistenti rimangono in circolazione, vengono sospese nella nuova coniazione. Ne consegue che quando si paga in contanti un importo in euro lo stesso va arrotondato, dice la legge, al multiplo di cinque centesimi più vicino, per eccesso o per difetto. Si parla, lo precisiamo, di importi autonomi complessivi da pagare, quindi il totale espresso in uno scontrino, per esempio, o in una fattura o altro. Related posts…

Read More
ARCHIVIO Giurisprudenza 

Truffe dei broker forex ecc.: prosegue il mercato dei dati personali, e i clienti ci rimettono ancora

Come ci è già capitato di evidenziare (1), ci sono avvocati che per procurarsi clienti sono disposti anche a comprare i loro dati in maniera chissà fino a che punto regolare dal punto di vista della normativa sulla privacy e di sicuro illecita riguardo il Codice Deontologico laddove prevede (articolo 37, comma 1) che l’avvocato non deve acquisire rapporti di clientela a mezzo di agenzie o procacciatori o con modi non conformi a correttezza e decoro. Ci è pervenuta la testimonianza di un’altra mail inviata a clienti di broker forex,…

Read More

Obsolescenza programmata (parte seconda)

“Oggi gli investimenti in tecnologia vengono fatti piu’ che altro per capire come limitare la durabilita’ e non per miglioralra per il consumatore”. Cosi’ dice Benito Muros, un ex-pilota di 56 anni che sono anni che denuncia l’obsolescenza programmata. Presidente della Fundación Energía e Innovación Sostenible Sin Obsolescencia Programada (Feniss), assicura che la OP e’ presente in tutti gli apparati elettronici che compriamo, incluse le automobili. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact L’obsolescenza programmata (OP) si e’ raffinata (Parte prima) Germania, Treno sperimentale a idrogeno IA, Intelligenza artificiale. Possibile uso…

Read More

Le Filippine chiudono 23 miniere

Le autorità delle Filippine, hanno ordinato la chiusura di 23 miniere la maggior parte di nichel, per problemi ambientali. I prezzi del metallo hanno registrato subito un’impennata a 10.500 dollari per tonnellata (LME a 3 mesi). Le miniere coinvolte rappresentano circa il 50% della produzione annuale del paese e circa il 10 % dell’offerta mondiale. Related posts / Posts Simili/Correlati: U.E. : Abbigliamento contraffatto; un danno da 26 mld Euro/anno Terremoto, attenzione alle truffe raccolta fondi Corruzione: Italia al 60esimo posto nel Mondo [Italia] Prima casa. Come salvaguardarla dall’azione del…

Read More