ARCHIVIO ATTUALITA' 

“Smalto anti-stupro: un’arma di difesa per le donne” (Aggiornamento)

La notizia è del 2014, ma la recuperiamo in occasione della 19ma Giornata internazionale 2018 per l’eliminazione della violenza contro le donne, svoltasi  il 25 Novembre.  Andando indietro nel tempo portiamo a vostra conoscenza la storia di Artemisia Gentileschi che fu una pittrice vissuta a Roma nel XVII secolo. Nel 1611 Artemisia subì uno stupro da parte del pittore toscano Agostino Tassi, impegnato in quel tempo, assieme al padre di lei, Orazio Gentileschi, nella decorazione delle volte del Casino della Rose nel Palazzo Pallavicini Rospigliosi di Roma. Related posts / Posts Simili/Correlati: Messico, Ciudad Juarez: Abitanti disperati contro narcos, polizia, Usa e Ue Firenze, minori…

Read More

A cosa servono le analisi finanziarie? (5 – ultima parte)

Se un investitore inesperto inizia leggere delle analisi finanziarie, in particolare (ma non solo) quelle basate sui cicli, può facilmente essere tratto inganno (anche a prescindere dalla volontà e serietà dell’estensore dell’analisi stessa). Anche molti sedicenti “addetti ai lavori” nel mondo della finanza leggono analisi finanziarie senza avere la necessaria preparazione per valutare il peso da dare alle conclusioni, figuriamoci gli investitori non professionisti. I non esperti farebbero semplicemente bene a non leggere queste cose. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Consulenza finanziaria: Definizione del profilo di rischio Analisi e…

Read More
AMBIENTE ARCHIVIO 

U.E. – Rifiuti plastica. La strategia per superarli

La Commissione europea ha presentato una nuova strategia sulla plastica, volta a far divenire più circolare l’industria di settore. Era un intervento molto atteso, perché affronta un problema ormai non trascurabile: la plastica è il terzo materiale prodotto dall’uomo più diffuso sulla terra dopo acciaio e cemento e, come ricorda il Wwf, dagli anni ’50 ad oggi ne abbiamo prodotte 8,3 miliardi di tonnellate. Il 79% di quest’enorme quantitativo, una volta divenuto rifiuto, non è stato recuperato ma è finito in discarica se non direttamente riversato nell’ambiente, finendo per contaminare…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

USA – Cocaina sequestrata. Il 94% viene dalla Colombia

In un incontro organizzato dall’agenzia antidroga Usa DEA, esperti hanno lanciato un allarme sull’aumento della produzione di cocaina in Colombia, da dove proviene il 94% della Droga sequestrata negli Stati Uniti nel 2017, segnalando che nel Paese nordamericano e’ in atto una nuova “epidemia” come quella degli anni ’70 e 80′. Lo riportano media locali. Secondo i dati forniti da Leah Bloomenstein, una specialista della DEA, in Colombia c’e’ stata una crescita del 18% negli ettari coltivati di coca, che ha generato un aumento della produzione di Droga del 35%,…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

La Francia e la droga, un bussines miliardario

Il mercato della droga in Francia muove una cifra d’affari annuali che viene stimata in 2,3 miliardi di euro, cioe’ lo 0,117% del Pil, che vuol dire che ogni francese spende mediamente in droga ogni anno 36 euro. Questo gigantesco mercato e’ dominato da due prodotti di riferimento -la cannabis e la cocaina- che rappresentano da soli piu’ dell’85% della cifra globale del business, cosi’ come fa sapere un studio dell’l’Institut national des hautes études de la sécurité et de la justice (INHESJ), presentato ieri 3 novembre. Related posts /…

Read More