Decreto vaccini. Il Collegio Ipasvi Firenze: «è necessario formare gli infermieri a informare»

Dieci vaccini obbligatori per i minori tra 0 e 16 anni e per i minori stranieri non accompagnati, sanzioni per chi non vaccina i propri figli, l’istituzione di un’anagrafe vaccinale, la possibilità di prenotare in farmacia. Sono solo alcuni dei punti del Decreto vaccini approvato in via definitiva dalla Camera lo scorso 27 luglio. Related posts / Posts Simili/Correlati: “Telecardiologia”, attivata undicesima postazione nel presidio Morgagni [FIRENZE] OSPEDALE ANNUNZIATA, LICHEN SCLEROSO VULVARE: CURE SPERIMENTALI Empoli e Castelfiorentino, arrivano le sentinelle cittadine Fucecchio, Avviato servizio vigilanza e informazione ai cittadini Pronti…

Read More