USA, Kratom vietato dalla Dea. Iniziativa DPA

La DEA ha vietato il kratom, un medicinale usato da millenni in Asia del sud-est, inserendolo nella lista I mettendo in prigione tutti coloro che ne fanno uso, avendo in questo modo posto anche un blocco alle ricerche scientifiche sui benefici medici e rendendo impossibile un approccio legale alla sostanza. Related posts / Posts Simili/Correlati: Italia, Droghe: Allerta su deodorante Green Forest UE, Criminalità: Un business da 311 miliardi di euro Messico, Narcos: Arrestato capo de ‘La Mano con Ojos’ Rapporto IISS, Narcoguerra nel Mondo; quella messicana miete più vittime…

Read More

Italia, Spesa farmaceutica: nel 2009 è diminuita

La spesa farmaceutica netta a carico del Servizio sanitario nazionale (Ssn) che, nei primi otto mesi del 2009, ha fatto registrare una diminuzione dello 0,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, a fronte di un aumento del numero delle ricette del 2,9%. L’aumento del numero delle ricette, costante ormai da alcuni anni – sottolinea Federfarma – può essere correlato, tra l’altro, al calo del numero dei ricoveri, diminuiti nel 2008 dell’1,7%, in conseguenza di un maggior ricorso all’assistenza farmaceutica territoriale. Nel periodo gennaio-agosto 2009 le ricette sono state oltre 377…

Read More

UE, Farmaci contraffatti: Nuovo allarme

La Commissione europea continua a scoprire nuovi medicinali contraffatti. Sono soprattutto antibiotici, medicine contro il cancro e la malaria, per ridurre il colesterolo, antidolorifici e contro l’impotenza, ha spiegato il commissario all’Industria Guenter Verheugen a Die Welt. Bruxelles è “alquanto preoccupato”, giacché in due mesi di operazioni mirate, svolte in tutti gli Stati membri, sono stati sequestrati 34 milioni di prodotti sanitari falsi -un numero molto superiore alle attese. Bisogna colpire quest’autentico crimine, dice il commissario: “Ogni falsificazione è un tentato assassinio di massa. Anche il prodotto che contiene semplicemente…

Read More

Francia, Farmaci contraffatti: sequestri in aumento

Il 12 ottobre, l’ex presidente Jacques Chirac ha lanciato la campagna della sua Fondazione contro i medicinali contraffatti. Finora la Francia è rimasta abbastanza al riparo dal fenomeno: la vendita solo in farmacia e il rimborso da parte di Sécurité sociale hanno limitato lo sviluppo del mercato parallelo. Ma da qualche anno, soprattutto con la diffusione di Internet e la diminuzione del rimborso di certi medicinali, i sequestri di falsi alle frontiere continuano ad aumentare. Nel 2008, il servizio generale delle dogane ha intercettato 880.000 medicine false, il 12% in…

Read More