AMBIENTE ARCHIVIO 

U.E. – I rifiuti vengono realmente riciclati?

Secondo le stime del Governo, nel Regno Unito vengono prodotti ogni anno 11 milioni di tonnellate di imballaggi, che vanno poi a comporre circa il 17% di tutti i rifiuti domestici e commerciali. Un ammontare significativo, che il Paese tenta di gestire dal 1997 attraverso un sistema di mercato (adottato a seguito della relativa direttiva Ue su imballaggi e rifiuti da imballaggio) che sembra funzionare molto bene: secondo i dati ufficiali forniti dal department for Environment food and rural affairs, nel 2017 risulta infatti riciclato il 64% degli imballaggi, a…

Read More
ARCHIVIO ECONOMIA 

ONU, Materie prime. Nel 2016 estratte 88,6 miliardi di tonnellate

Nel 1970 l’umanità estraeva materie prime dall’ambiente per 22 miliardi di tonnellate l’anno, cresciute a dismisura fino alla quota quota 70 miliardi di tonnellate raggiunta appena quarant’anni dopo, nel 2010. Attenzione, avvertivano dall’Onu lo scorso anno: se tutti i 7,4 miliardi di esseri umani vivessero secondo i canoni occidentali l’estrazione sarebbe 2,5 volte quella attuale e, in ogni caso, continuando di questo passo nel 2050 dovremmo estrarre dal pianeta 180 miliardi di tonnellate di materie prime. Related posts / Posts Simili/Correlati: Italia e Iran firmano accordo per apertura linee credito…

Read More

Un’alternanza a salvaguardia dell’ambiente

Offrire un’opportunità di formazione concreta alle ragazze ed ai ragazzi della Toscana. E’ questo il punto chiave di “un’alternanza a favore dell’ambiente”, il protocollo d’intesa siglato tra Alia e USRT e presentato questa mattina presso la sede dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana dal Direttore Generale Domenico Petruzzo, e dall’Amministratore Delegato di Alia Spa Livio Giannotti. L’accordo raccoglie in pieno gli indirizzi della Legge 107/2015 di riforma del sistema di istruzione e formazione prevedendo per i prossimi tre anni scolastici (2017-2018, 2018-2019, 2019-2020) la messa in atto di azioni congiunte…

Read More

Estate…voglia di gelato, attenzione a dove e cosa comprate

Quando si parla di gelato ci ricordiamo al ben noto Buontalenti, ma i suoi tempi sono passati da molto tempo ed oggi, gelateria che vai la fregatura è dietro l’angolo. Quindi vediamo come evitare di incavolarsi e spendere/buttare soldi con gelati che sanno di gomma, hanno nomi ampollosi, ma poi niente di speciale, ecc. Related posts / Posts Simili/Correlati: Italia, Decreto interministeriale per origine etichetta latte e prodotti trasformati Firenze, Chirurgia Ambulatoriale Proctologica: nuovi ambulatori settimanali diagnostici “Telecardiologia”, attivata undicesima postazione nel presidio Morgagni Al Santo Stefano di Prato attivo…

Read More