Ucraina vieta ingresso a due giornaliste russe per tre anni

Le autorità di Kiev hanno negato l’ingresso in Ucraina per tre anni a due giornaliste russe del quotidiano Komsomolskaia Pravda che intendevano seguire il festival Eurovision: Maria Remizova e Elena Boduen. Boduen ha detto all’agenzia Tass che non le è stato consentito entrare in Ucraina perché è stata in Crimea dopo l’annessione da parte di Mosca nel 2014. Remizova ha invece detto che le autorità ucraine sostengono che non abbia fornito adeguate spiegazioni sul fine della visita né documenti sulle sue disponibilità finanziarie. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Carta…

Read More