Violazione di corrispondenza, durante Assemblea Condominiale

Quanto scriviamo è un racconto di un nostro lettore, residente in Firenze – zona Coverciano, il cui fatto è accaduto durante una assemblea condominiale. Si tratta di una mail spedita da un condomino ad una lista coperta di condomini, ove, fra questi, risulta anche un condomino X, il quale, in sede di assemblea ha ritenuto divulgare parte di suddetta mail, in quanto riteneva lecito farlo. Il prequel della vicenda ha contorni enigmatici, ma non ci interessa esporli. Piuttosto, codesto condomino, poteva divulgare il contenuto della mail? Related posts / Posts…

Read More