KABUL, kamikaze in centro contro convoglio NATO

Un attacco suicida contro un convoglio militare appartenente alla missione NATO in Afghanistan ha ucciso almeno otto persone a Kabul. L’esplosione è avvenuta vicino all’ambasciata degli Stati Uniti durante l’ora di punta del mattin, nei pressi di Abdul Haq piazza nella zona Macroyan, una zona densamente popolata e in gran parte residenziale della città. Related posts / Posts Simili/Correlati: Siria, la diplomazia del Papa si muove per bloccare la guerra Italia, che fine fanno i beni sequestrati alla malavita Kabul, 16 morti attacco moschea sciita Libia tra interventi umanitari Nato…

Read More

Kabul, Ashura: ricorrenza religiosa musulmana sciita

Il governo di Kabul ha aumentato i controlli al traffico veicolare e pedonale, sospendendo la circolazione nelle strade che conducono ai luoghi di culto dove si svolgeranno le cerimonie commemorative. La ricorrenza religiosa musulmana sciita della Ashura commemora il martirio dell’Imam Hussein, nipote del Profeta Maometto, e dei suoi compagni nella battaglia di Karbala dell’anno 680. Related posts / Posts Simili/Correlati: Kabul, 16 morti attacco moschea sciita KABUL, kamikaze in centro contro convoglio NATO

Read More

Kabul, 16 morti attacco moschea sciita

Un comando armato ha attaccato una moschea sciita; lo ha reso noto oggi il ministero dell’Interno in un comunicato ove precisa che «sfortunatamente 16 civili, compresi tre donne e due bambini, sono morti in questo attacco, e ad essi si devono aggiungere 54 feriti, fra cui 26 donne». Related posts / Posts Simili/Correlati: Kabul, Ashura: ricorrenza religiosa musulmana sciita KABUL, kamikaze in centro contro convoglio NATO

Read More

Afghanistan, ONG: Gli aiuti internazionali

L’agenzia internazionale che coordina un centinaio di Ong che operano in Afghanistan, l’ACBAR, ha ricevuto un rapporto dall’OXFAM ove viene scritto cosa accade sugli aiuti internazionali destinati alla ricostruzione e all’assistenza umanitaria. La comunità internazionale spende circa 4,5 milioni di euro al giorno in attività umanitarie e di ricostruzione; per le operazioni militari i soli Stati Uniti spendono quotidianamente oltre 60 milioni di euro: una differenza che ben descrive quali siano le reali priorità della comunità internazionale. Il fatto però che degli oltre 15 miliardi di euro promessi dai donatori…

Read More