Italia, (RSA) e nuovo ISEE. Le regole.

Il grado di civiltà di un popolo lo si valuta dal trattamento riservato ai più indifesi e deboli. A fronte di un sistema sanitario che gestisce l’ospedaliero, l’urgenza e la riabilitazione post acuta, in modo gratuito ed in molte regioni efficiente, la disabilità cronica e l’anzianità, che spesso necessita di assistenza medica intensa continua, ricade, spesso e volentieri, sulle spalle dell’utenza e delle famiglie. Related posts / Posts Simili/Correlati: Lecce, Diritto di critica giornalistica: importante sentenza del tribunale Il Vaticano evade le tasse ? Cgia di Mestre: disoccupazione in Italia…

Read More