ARCHIVIO ATTUALITA' 

[Iraq] Poverta’: 4 milioni di bambini a rischio

Iraq. 1 bambino su 4 è povero. Dal 2014 verificati 150 attacchi alle strutture educative e 50 attacchi ai centri sanitari e al personale sanitario. Nella città di Mosul, oltre 21.400 case sono state danneggiate o distrutte; La metà di tutte le scuole irachene avrebbe bisogno di riparazioni e più di 3 milioni di bambini hanno subito un’interruzione nel percorso scolastico; il 35% dei bambini non completa la scuola primaria. Circa 1 milione di bambini hanno bisogno di supporto psicosociale; 2.260 sono detenuti in Iraq, metà di quali sono sospettati…

Read More

Il programma fallimentare di Oil for Food

Il programm “Oil for Food” – petrolio in cambio di alimenti – realizzato dall’Onu, tra il 1995 e il 2003, promosso dall’allora Presidente statunitense Bill Clinton, aveva l’obiettivo di limitare il disagio della popolazione civile irachena, date le ingenti sanzioni economiche imposte all’Iraq di Saddam Hussein, durante la Prima guerra del golfo. Related posts / Posts Simili/Correlati: Francia, Farmaci contraffatti: sequestri in aumento Google Plus, migliaia di profili vuoti Elezioni Amministrative 2016, il M5S vince a Roma e Torino Facebook: Giornalista minaccia direttore emmegipress Kurdistan Iracheno. Khansa Shamdin, unico medico,…

Read More

Iraq – Mosul, Paramilitari iracheni contro Daesh (Isis)

Le milizie sciite irachene stanno svolgendo azioni militari nella zona di al Hisan al Shamali, ad ovest di Tal Afar, in direzione di Ayn Talawi, espellendo i Daesh anche dalla zona a nord di Sinjar, circa 45 chilometri ad ovest di Tal Afar. L’offensiva non è priva di morti e feriti. Il bilancio provvisorio dell’attacco a Daesh, con dei missili contro un quartiere residenziale a nord di Mosul, è di 11 morti e 22 feriti. Fonte Related posts / Posts Simili/Correlati: Iraq – Fallujah: catastrofe umanitaria Mosul: elicotteri italiani in…

Read More

Kurdistan Iracheno. Khansa Shamdin, unico medico, cura soldati peshmerga e comunità yazida

Khansa Shamdin è l’unico medico nel Kurdistan iaracheno che, da due anni e mezzo, nel cuore del Sinjar, assiste e fornisce cure mediche ai soldati feriti dell’esercito peshmerga e alla comunità yazida in fuga dallo Stato islamico.  Related posts / Posts Simili/Correlati: Il programma fallimentare di Oil for Food [Italia] Ministero Salute oscura Sito web: vendeva farmaci on line non autorizzati LA PRODUZIONE DI ARMI IN ITALIA… Isis, la Brigata Al Kharsha [Iraq] Poverta’: 4 milioni di bambini a rischio

Read More

Mosul, Isis sventola possedere armi chimiche

Una nube tossica di diossido di zolfo, sprigionato da un incendio appiccato ad un impianto chimico al-Mishraq a Qayyara, vicino a Mosul, sta avvelenando l’area, provocato intossicazioni e obbligando i soldati a indossare maschere antigas. La minaccia chimica, durante la battaglia di Mosul, è tangibile in quanto i mujaheddin del Califfo hanno gli arsenali di Saddam Hussein e un arsenale di armi chimiche in un bunker conquistato all’esercito di Bashar al Assad. Related posts / Posts Simili/Correlati: Mosul: elicotteri italiani in prima linea Siria, grave situazione: milioni di persone senza…

Read More