ARCHIVIO ECONOMIA 

India, accordi fra aziende Canadesi di tecnologia

Communitech ha firmato oggi un memorandum d’intesa con T-Hub of India, annunciando l’intento di collaborare a sostegno della commercializzazione globale delle rispettive aziende tecnologiche. Il memorandum d’intesa è stato firmato durante una cerimonia a Mumbai, in India, da Lisa Cashmore, Director of International Strategy di Communitech e Jay Krishnan, CEO di T-Hub alla presenza dell’Honorable Bardish Chagger, leader del governo nella Camera dei Comuni canadese e Ministro delle piccole imprese e del turismo. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Protetto: EMMEGI Reporters Press Agency – DISPACCI Rapporto IISS, Narcoguerra nel…

Read More

LightBay Capital raccoglie $ 615 milioni per Debut Private Equity Fund

LightBay Capital (“LightBay”), una società di private equity con sede a Los Angeles focalizzata sulle opportunità del mercato centrale, ha annunciato oggi di aver completato con successo la raccolta fondi per il suo fondo istituzionale inaugurale, LightBay Investment Partners LP (il “Fondo”), con un totale capitale impegnato di $ 615 milioni. Il fondo in eccesso, che LightBay ha ufficialmente iniziato a commercializzare ad aprile 2017, ha superato l’obiettivo di $ 450 milioni con impegni da parte di un gruppo di investitori diversi, che comprende importanti family office, fondazioni, fondi di…

Read More
ARCHIVIO ECONOMIA 

Unconventional Success. A Fundamental Approach to Personal Investment

Spesso quando si discute della scelta tra investimento attivo e passivo l’attenzione si concentra sulla possibilità che l’investimento attivo, di per sé, abbia successo, sul valutare quindi se possano esistere degli investitori (in pratica, dei gestori di fondi comuni di investimento) sufficientemente abili da ottenere nel lungo termine risultati migliori del mercato. Si trascura in questo modo la seconda condizione da soddisfare affinché la scelta dell’investimento attivo sia valida: che l’investitore individuale sia in grado di riconoscere tali investitori e possa beneficiare dei loro risultati. Related posts / Posts Simili/Correlati:…

Read More

100 aziende nel mondo le maggiori responsabili del riscaldamento climatico

“L’industria delle energie fossili ha raddoppiato il suo contributo al riscaldamento climatico emettendo tanto gas ad effetto serra in 28 anni (1988-2016) quanto in 237 anni”. E’ quanto fa sapere un rapporto della ONG Carbon Disclosure Project (CDP) sull’impatto ambientale della principali imprese mondiali, pubblicato a giugno con il Climate Accountability Institute. Related posts / Posts Simili/Correlati: Liberi dai Fossili, in difesa dell’ambiente Olanda – Amsterdam, Energia pulita: Dal carbone al gas naturale [Cina] Ambiente: Inquinamento provoca oltre 100mila morti Rifiuti. Discariche non conformi. Italia di fronte a Corte Ue…

Read More

USA, Internet: Neutralita’ in discussione dopo decisione Autorita’ FCC

La neutralita’ di Internet e’ di nuovo in discussione in Usa. L’Autorita’ americana del settore delle telecomunicazioni ha deciso, lo scorso 18 maggio, di annullare una decisione del 2015 che obbligava i fornitori di accesso a trattare tutti i servizi online nello stesso modo. Per questa decisione, votata con due voti contro uno, la Commissione federale americana delle Comunicazioni (FCC) rilancia una battaglia che oppone da una decina d’anni i fornitori di accesso agli utenti di Internet. Il concetto di neutralita’ garantisce un accesso tecnico universale al Web, qualunque sia…

Read More