Giornalismo on line, Sentenza sezione lavoro Tribunale Roma riconosce professionalità

La sentenza n. 8395/2016 della sezione lavoro del Tribunale di Roma riconosce la professione di giornalista svolta su Internet. Si legge infatti in sentenza: “il giornalista svolge una complessa attività di natura intellettuale, volta alla diffusione di notizie tramite vari strumenti di comunicazione (nei tempi recenti la notizia viaggia oltre che mediante tradizionale giornale cartaceo, anche attraverso la radio, la televisione, da ultimo, anche via internet) sicché l’attività stessa può atteggiarsi diversamente a seconda dello strumento di diffusione utilizzato”. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Austria, Media e Informazione: La…

Read More

Italia, INPGI: per attività di coordinamento, alla FNSI oltre 200mila euro

Nel 2010, secondo il bilancio preventivo, la Fnsi prevede di incassare 1.450.000 euro dalle quote federali e 400 mila da “entrate diverse” (comprese 200.000 euro “di competenza dell’esercizio 2010 relativa alla distribuzione degli opuscoli del Contratto nazionale di lavoro giornalistico Fnsi-Fieg). In tutto le entrate ammonteranno quindi a 1.850.000 di euro su un totale di 3.393.848 euro a bilancio. E il resto del denaro necessario a coprire i costi? Semplice: 1.943.848 euro arriveranno, in modo diretto e indiretto, dal contratto nazionale di lavoro. Vediamo come. 1.568.428,72 euro dalla convenzione con…

Read More

Italia, Inpgi: Corte dei Conti esegue controllo gestione 2008

La gestione sostitutiva dell’assicurazione generale obbligatoria (alimentata dai contributi di 18.163 giornalisti attivi di cui il 10,5% hanno contratti a termine) chiude il 2008 con un incremento del patrimonio netto, che tocca a fine esercizio i 1.564,9 milioni, e un avanzo economico di 62,7 milioni in flessione, rispetto al 2007, del 42,9 per cento. I giornalisti in Cig nel 2008 ammontavano a 680 (erano 248 nel 2007), mentre i giornalisti che incassano l’assegno di disoccupazione erano 1.590 (1.662 nel 2007): anche questi numeri danno un affresco sulle dimensioni della crisi…

Read More