ARCHIVIO SOCIETA' 

ITALIA – Fisco pretende 3 milioni da 24 trafficanti di droghe

L’Agenzia delle Entrate ha presentato il conto a 24 trafficanti di droga, nordafricani e albanesi, per i guadagni, mai dichiarati, della loro attivita’ illecita. Si tratta di soggetti che saranno processati a Trento nelle prossime settimane. In base ai sequestri di droga registrati durante l’inchiesta della Procura di Trento il Fisco ha stabilito che il gruppo avrebbe venduto 150 chili di droga tra hashish e cocaina guadagnando 4 milioni e 781mila euro. Related posts / Posts Simili/Correlati: USA – DEA apre indagine su ex-agente in Colombia ALBANIA – Governo controllato…

Read More
ARCHIVIO ECONOMIA 

Paradise Papers’. Apple, Nike, Whirlpool e i loro sistemi per sfuggire al fisco

i “Paradise Papers”, inchiesta internazionale portata avanti congiuntamente dal Consorzio Internazionale dei giornalisti d’inchiesta (ICIJ) e circa un centinaio di media in tutto il mondo, ha coinvolto, i complessi sistemi di ottimizzazione di molti dei piu’ grandi gruppi mondiali. Dopo le rivelazioni del coinvolgimento della politica e dell’economia offshore in America del Nord, insieme a dei ricchi proprietari di jet privati per non pagare l’Iva nell’Unione Europea, la rete di societa’ di comodo si allarga con evidenti falle nelle legislazioni…di tutto il mondo. Related posts / Posts Simili/Correlati: UE, Assistenza…

Read More

Messico, Narcoguerra. Indignazione diffusa per l’assassinio del giornalista Valdez

Centinaia di persone, familiari e amici, hanno dato ieri sera l’ultimo saluto al giornalista Javier Valdez, 50 anni, che ha pagato con la vita la sua volontà di informare sul narcotraffico in Messico. La salma di Valdez sarà cremata, hanno fatto sapere i familiari, e le sue ceneri deposte nel cimitero di Culiacan. Prima del funerale, i media e le ong in difesa dei diritti umani hanno sfilato per il centro di Culiacan per protestare contro l’onnipresente minaccia ai media e per chiedere al governo del Paese di fare di…

Read More

Filippine – Guerra alla droga

Bruxelles “interferisce” troppo negli affari interni delle Filippine, quindi Manila dice basta agli aiuti economici Ue. Lo ha annunciato oggi il portavoce del governo, Ernesto Abella, cosi’ come riferiscono le fonti locali. Al governo di Rodrigo Duterte non e’ piaciuta la posizione di condanna assunta dalle istituzioni dell’Unione Europea contro la “guerra alla droga” avviata dalle autorita’, che ha provocato “esecuzioni sommarie ed extragiudiziarie” in cui avrebbero perso la vita circa 7 mila persone. Related posts / Posts Simili/Correlati: UE, Farmaci contraffatti: Nuovo allarme U.E., Droga: Rapporto Europol e Emcdda…

Read More

Paradise papers

I “Paradise papers”, rivelati dal quotidiano Le Monde e i suoi partner internazionali, sono l’ultimo, temporalmente, di una lunaga serie di scandali finanziari, che hanno ciascuno alzato -a modo loro- una parte del velo nel mondo opaco dei paradisi fiscali, dell’evasione fiscale e del riciclaggio di denaro. Related posts / Posts Simili/Correlati: UE, Assistenza Umanitaria: In arrivo 147 milioni di euro ExpressLane, soluzione hi-tech per missioni di intelligence Il nuovo narcotraffico alla frontiera tra Colombia ed Ecuador (1) La guerra doganale degli Usa. Perche’ e dove ci porta, in economia…

Read More