ARCHIVIO SICUREZZA 

Honduras, Arrestato capo narcos ricercato in Usa

Le autorita’ dell’Honduras hanno presentato alla giustizia il narcotrafficante Aristides Diaz Diaz, ricercato dagli Stati Uniti dove e’ richiesto in estrazione per traffico di stupefacenti, possesso illegale di armi e associazione con il cartello della droga gestito dalla famiglia Valle. Lo riferisce il quotidiano El Heraldo di Tegucigalpa. Un portavoce della Forza di e’lite interistituzionale (Fusina) ha indicato che Diaz è stato catturato nella citta’ di Florida, nella provincia di Copan, alla frontiera con il Guatemala. Related posts / Posts Simili/Correlati: Rapporto IISS, Narcoguerra nel Mondo; quella messicana miete più…

Read More

I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati

Il 6 luglio, Ademir de Souza Pereira e’ stato ucciso con colpi di arma da fuoco in piena strada Porto Velho, la capitale dello Stato brasiliano di Rondonia. Era membro della Lega dei contadini poveri di questo Stato e si opponeva all’agro-industria che aggredisce l’Amazzonia. Il 30 giugno, in Honduras, Bertha Zuniga Caceres, figlia della famosa ecologista Berta Caceres, assassinata a marzo 2016, e’ scampata a pelo ad un attacco insieme ad altri due membri del Consiglio civico delle organizzazioni popolari e indigene dell’Honduras (COPINH). Related posts / Posts Simili/Correlati:…

Read More

Rapporto IISS, Narcoguerra nel Mondo; quella messicana miete più vittime

Il rapporto in materia pubblicato il 9 maggio dall’Istituto internazionale di studi strategici (IISS), un think tank accreditato con sede a Londra, fa presente che la guerra che e’ in corso tra i cartelli messicani della droga, e’ il secondo conflitto piu’ mortale in corso. La guerra in Siria, che ha causato la morte di 50.000 persone nel 2016 e’ quella che ha fatto piu’ vittime, ma il conflitto “a basso rumore” in Messico viene proprio dopo in questa sinistra classifica con 23.000 morti: esso sorpassa, per numero di persone…

Read More

Il caffe’ bevanda per quasi il 50 per cento popolazione mondiale

Il 49% della popolazione mondiale, ogni mattina, beve un caffè che, a differenze di tutte le altre bevande, la più consumata dopo l’acqua: cioé 2,5 miliardi di tazze al giorno. Le specie di caffè coltivate su grande scala sono tre: Coffea arabica, Coffea canephora e, in minor misura, Coffea liberica. Related posts / Posts Simili/Correlati: Rapporto IISS, Narcoguerra nel Mondo; quella messicana miete più vittime I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati Tortura. La situazione mondiale sta peggiorando America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia War on drugs. Los Cabos in Baja…

Read More