Austria, casa natale di Hitler sarà demolita

La casa ove è nato Adolf Hitler, nel 1889, a Braunau am Inn, sarà demolita completamente. Lo ha disposto il governo austriaco e l’annuncio è stato comunicato dal ministero dell’Interno, per evitare che casa diventi un luogo di pellegrinaggio dei nostalgici del Terzo Reich. Gerhard Baumgartner, direttore del centro austriaco di documentazione sulla Resistenza, aveva proposto, invece, di trasformare l’abitazione o in una caserma dei pompieri o addirittura in un supermercato. Related posts / Posts Simili/Correlati: Carabinieri nucleo Tutela e Patrimonio recuperano anfore romane Associazioni degli agricoltori: crolla la produzione…

Read More

Germania, Stille Hilfe

Due giornalisti tedeschi documentano l’esistenza di una rete che aiuta vecchi e nuovi seguaci nazisti. Il capo è la figlia di Heinrich Himmler, fondatore e guida delle SS. La rete si chiama Stille Hilfe. «Stille Hilfe für braune Kameraden», aiuto silenzioso per i camerati in camicia bruna, è il titolo del loro libro, appena uscito in Germania per i tipi della berlinese «Ch.Links». Un reportage dall’interno, com’è scritto in copertina, sulla «rete segreta dei vecchi neonazisti».  Related posts / Posts Simili/Correlati: World, Ocse. Cellulari: le tariffe italiane sono care Rischio sismico…

Read More