ARCHIVIO SOCIETA' 

ITALIA – Fisco pretende 3 milioni da 24 trafficanti di droghe

L’Agenzia delle Entrate ha presentato il conto a 24 trafficanti di droga, nordafricani e albanesi, per i guadagni, mai dichiarati, della loro attivita’ illecita. Si tratta di soggetti che saranno processati a Trento nelle prossime settimane. In base ai sequestri di droga registrati durante l’inchiesta della Procura di Trento il Fisco ha stabilito che il gruppo avrebbe venduto 150 chili di droga tra hashish e cocaina guadagnando 4 milioni e 781mila euro. Related posts / Posts Simili/Correlati: USA – DEA apre indagine su ex-agente in Colombia ALBANIA – Governo controllato…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

Libano, Cannabis nella valle della Bekaa

Nei campi di questo tranquillo villaggio circondato da montagne, uomini e donne lavorano per ripulire dalla terra e dalle foglie secche le piante di cannabis, una fonte importante di sostentamento in questo angolo povero del Libano, la fertile valle di Bekaa nella parte orientale, a lungo nota come una delle principali regioni di coltivazione di narcotici nel mondo, producendo alcune delle cannabis di qualità, per lo più trasformate in hashish. Oggi, secondo l’U.N., il Paese è il terzo produttore al mondo dopo il Marocco e l’Afghanistan, ma i residenti della…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

ITALIA – Droga dal Marocco, 31 arresti

Un giro d’affari di circa 100mila euro a settimana quello che si riusciva a movimentare intorno al traffico e alla vendita della droga. Un commercio che favoriva soprattutto il clan camorristico degli Orlando, nella composizione integrata con elementi dei clan Nuvoletta e Polverino. Sono 31 le persone arrestate (20 condotte in carcere e 11 con il beneficio dei domiciliari) tra Napoli e provincia, Terni, Montesilvano (Pescara), Aversa (Caserta) e Frosinone, dai carabinieri che hanno eseguito un’ordinanza emessa dal gip del tribunale partenopeo. Related posts / Posts Simili/Correlati: U.E./Relazione droga Emcdda…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

Droga. Clima rovente in Spagna ai confini con Gibilterra

La Línea è da tempo diventata il terreno fertile ideale per i trafficanti: città al confine con Gibilterra, a sud confinante con il Marocco e il 33% dei suoi 63.278 abitanti disoccupati. In questo squallido panorama, almeno il principio di autorità è stato lasciato alle forze di sicurezza dello Stato. Nel gioco di gatto e topo, il secondo ha incassato la sua sconfitta quando é stato cacciato con sacchi di hashish. Ma la situazione ha cominciato a cambiare e il narco é sempre piu’ presente. Nell’aprile del 2017, fino a…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

[Marocco] Lotta alla droga. 600 arresti in due giorni

In Marocco, sono stati messi a segno 644 arresti in meno di 48 ore a Oujda, cittadina nel nord del Paese: una retata antidroga della polizia, ha sottolineato la prefettura, nell’ambito di un programma “di lotta alla delinquenza, per rafforzare lo spirito di sicurezza e la tranquillità dei cittadini”. Per due giorni, il centro più orientale del Paese, a pochi chilometri dal confine algerino, è stato setacciato: 533 sono finiti in manette in flagranza di reati e 91 erano ricercati anche con mandati internazionali. Related posts / Posts Simili/Correlati: Italia,…

Read More