ARCHIVIO ATTUALITA' 

[Italia] Guardia di finanza e Carabinieri, operazione “Vello d’oro”

200 militari appartenenti ai Comandi Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Firenze, il 19 Febbraio 2018, nell’ambito dell’operazione denominata “VELLO D’ORO”, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare disposta dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale del Capoluogo Toscano – Dott.ssa Paola Belsito – su richiesta della locale Procura Distrettuale Antimafia, emessa nei confronti di 14 persone (11 in carcere e 3 ai domiciliari), residenti tra la Calabria e la Toscana. Related posts / Posts Simili/Correlati: Esplosione a stazione di Viareggio: 15 finora le vittime…

Read More

[Italia] Ufficio Centrale Interforze per la Sicurezza Personale

L’Ufficio Centrale Interforze Sicurezza Personale -UCIS- è stato istituito per effetto del Decreto Legge 6 maggio 2002 n.83, convertito con modificazioni nella Legge 2 luglio 2002 n.133 che, all’art.1, prevede che il Ministro dell’Interno, quale Autorità Nazionale di Pubblica Sicurezza, adotti i provvedimenti ed impartisca le direttive per la protezione delle personalità istituzionali nazionali ed estere, nonché delle persone soggette, per funzioni o per altri comprovati motivi, agli specifici pericoli o minacce individuati dalla norma. Related posts / Posts Simili/Correlati: L’Onu contrario al pacchetto sicurezza e le norme sul diritto…

Read More

Ecoreati, La Toscana al 6° posto nella classifica nazionale

Nel 2016, nonostante si registri un calo sul valore assoluto, la Toscana mantiene la posizione più alta in classifica tra le regioni del centro-nord e sale negativamente al 6° posto nella classifica nazionale, subito dopo quelle a tradizionale presenza mafiosa: Campania, Calabria, Sicilia, Puglia, Lazio. A parlare ancora una volta sono i numeri: 1.722 infrazioni accertate (corrispondenti al 6,8% sul totale dei reati accertati su scala nazionale). Related posts / Posts Simili/Correlati: Brasile, Foresta amazzonica: disboscamento in rallentamento Italia, Rete idrica colabrodo [Cina] Ambiente: Inquinamento provoca oltre 100mila morti I…

Read More

Bari, Farmaci cinesi: Gdf sequestra dieci chili

Dieci chilogrammi di medicinali, anche dopanti, di preparazione cinese, sono stati sequestrati all’aeroporto di Bari dai militari della Guardia di Finanza. Venivano trasportati in bagagli a mano, senza la prevista autorizzazione. Dieci persone sono state denunciate all’Autorità giudiziaria. Farmacista33 Related posts / Posts Simili/Correlati: Russia, Clonazione Terapeutica Umana: Presidente Medvedev firma legge con assoluto divieto Italia, Un passaporto sanitario per viaggiare USA, Aziende farmaceutiche: promozione camuffata da scientificita’ Ungheria, argine diga in frantumi: riversati rifiuti chimici nei campi Perturbatori endocrini. ‘Il problema e’ la dose interna a cui l’umano e’…

Read More