smartphone ARCHIVIO SOCIETA' 

La street art per denunciare i rifiuti tecnologici

Secondo la ONG Greenpeace, piu’ di sette miliardi di smartphone sono stati fabbricati dal 2007 e i consumatori americani cambiano in media un telefono ogni due anni. I rifiuti elettronici costituiscono il flusso maggiore e rappresentano il 70% di quelli tossici nei siti americani. La criminalita’ organizzata spedisce illegalmente ogni anno otto milioni di tonnellate di rifiuti elettronici europei verso la Cina. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact [Trasporti] L’algoritmo modifica il prezzo IA, Intelligenza artificiale. Possibile uso illecito USA, Internet: Neutralita’ in discussione dopo decisione Autorita’ FCC L’obsolescenza programmata…

Read More

Nuova Zelanda, Alta Corte Giustizia: Greenpeace perde status ente caritatevole

L’Alta Corte di Giustizia della Nuova Zelanda, nella persona del giudice Paul Heath, ha tolto lo status di “ente caritatevole” all’associazione ambientalista Greenpeace, poiché l’attività di essa “non è esclusivamente basata sulle opere di carità come è richiesto nella registrazione legale dell’associazione”. Greenpeace è esente da imposte ed i suoi sostenitori ricevono sgravi fiscali sulle donazioni, esattamente come ogni altro partito politico del paese. Fonti: Live Journal / Fusione     Related posts / Posts Simili/Correlati: Cresce in Germania lo spionaggio industriale: + 25% Italia, Renzi riceve il Principe Ereditario degli Emirati…

Read More