USA – DEA apre indagine su ex-agente in Colombia

L’Agenzia antidroga statunitense (Dea) ha aperto un’indagine nei confronto di un suo ex agente che operava dalla Colombia. L’uomo, riferisce il quotidiano “New York Times”, e’ accusato di cattiva condotta. L’ex agente Jose Irizarry si e’ improvvisamente licenziato dalla Dea ed e’ sospettato di aver passato informazioni ai trafficanti di droga colombiani. Le accuse contro l’uomo rendono piu’ difficile alle Forze dell’ordine Usa conquistarsi la fiducia di informatori, essenziali nella lotta contro il narcotraffico. Related posts / Posts Simili/Correlati: I narcotrafficanti colombiani piu’ celebri della storia Storia del narcotraffico. Il…

Read More