ARCHIVIO GIORNALISMO 

Disposizioni sulla stampa

Legge 8 febbraio 1948, n. 47 recante “Disposizioni sulla stampa” LEGGE 8 febbraio 1948, n. 47 Disposizioni sulla stampa (pubblicata in Gazzetta Ufficiale n.43 del 20 febbraio 1948) Art. 1 Definizione di stampa o stampato Sono considerate stampe o stampati, ai fini di questa legge, tutte le riproduzioni tipografiche o comunque ottenute con mezzi meccanici o fisico-chimici, in qualsiasi modo destinate alla pubblicazione. Art. 2 Related posts / Posts Simili/Correlati: Giornalismo: Tutela del diritto di cronaca Giornalismo, Le 5 W sono alla prima pagina del bigino; ma non tutti le…

Read More
ARCHIVIO GIORNALISMO 

Italia, Legge dell’editoria: cos’è, come funziona

L’articolo 1 della legge 7 marzo 2001, n. 62 (“Nuove norme sull’editoria e sui prodotti editoriali e modifiche alla legge 5 agosto 1981, n. 416”), pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n° 67, del 21 marzo 2001, definisce come “prodotto editoriale” il prodotto “realizzato su supporto cartaceo, ivi compreso il libro, o su supporto informatico, destinato alla pubblicazione o, comunque, alla diffusione di informazioni presso il pubblico con ogni mezzo, anche elettronico”, con esclusione dei prodotti discografici o cinematografici. Nella nozione sono, quindi, inclusi i “prodotti” destinati alla pubblicazione on line. Related…

Read More

Giornalismo: Tutela del diritto di cronaca

Il dovere più pregnante del giornalista e caposaldo del diritto di cronaca è il dovere di verità, considerato sia dalla L. n. 69/1963 che dalla stessa Carta dei Doveri quale “obbligo inderogabile”. Gli organi di informazione sono l’anello di congiunzione tra il fatto e la collettività. Essi consentono alla collettività l’esercizio di quella sovranità che secondo l’art. 1 Cost. “appartiene al popolo”. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact LO STILE DEL GIORNALISMO Entrepreneurial journalism, giornalismo imprenditoriale Giornalismo, Le 5 W sono alla prima pagina del bigino; ma non tutti le…

Read More

UE, rapporto sul pluralismo dei media

Un gruppo di esperti di un certo livello, lo scorso 22 gennaio ha consegnato, al commissario europeo per l’Agenda Digitale Neelie Kroes, un rapporto sul pluralismo dei media in Europa Tra le altre cose raccomanda che l’Ue abbia maggiori competenze per poter far rispettare la liberta’ di stampa in tutti i Paesi, cosi’ come su Internet. Il rapporto, che si sofferma sulla situazione dei media in Ungheria, ma anche in Italia e Francia, propone un’armonizzazione delle legislazioni nazionali (in particolare in materia di protezione dei dati o sulla diffamazione), partendo dal…

Read More

Media e democrazia, Diritto di accesso alla informazione?

Nella Costituzione quando ci si trova a dover discutere di diritto all’informazione oppure di libertà, si è portati a pensare, in maniera del tutto naturale, proprio alla disposizione di cui all’art. 21. Alcuni giuristi dicono che, nel nostro testo costituzionale, non vi è alcuna disposizione la quale parli dell’esistenza di un diritto dei singoli (rectius: dei cittadini) di informarsi, liberamente, da qualsiasi fonte e senza ostacoli. Quindi la Costituzione non ha un articolo che prevede la tutela del diritto di informarsi. Solo l’art. 21 contiene alcuni elementi relativi alla tematica dell’informazione.…

Read More