Gerusalemme Celeste

Il concetto della Gerusalemme Celeste è presente nell’Ebraismo sin dai tempi dei Patriarchi del popolo d’Israele: l’evento della scala su cui degli angeli salivano e scendevano vista da Giacobbe in sogno ne è l’esempio più significativo e questo anche con riferimento ai commenti sulla Merkavah ed a quelli ad essa correlati sebbene si tratti di due visioni profetiiche differenti; dopo il sogno in cui Dio gli parlò e lo benedisse, lo stesso Giacobbe chiamò quel luogo della rivelazione Porta del Cielo: si trattava di Sion. Sion è legata alla Gerusalemme…

Read More