AMBIENTE ARCHIVIO 

La Terra sta per subire la sua sesta estinzione di massa

Ovunque nel Pianeta avanza il declino della biodiversita’, “riducendo notevolmente la capacita’ della natura di contribuire al benessere delle popolazioni”. Non agire per bloccare e invertire questo processo, e’ mettere in pericolo “non solo il futuro che noi vogliamo, ma anche la vita che conduciamo attualmente”. Questo e’ il messaggio di allerta diffuso dalla Piattaforma intergovernativa scientifica e politica sulla biodiversita’ e i servizi ecosistemici (IPBES), riunita dal 17 al 24 marzo a Medellin (Colombia) per la sua 6a sessione plenaria. Related posts / Posts Simili/Correlati: Acqua quanto costi nel…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

Incerto futuro dello iboga, pianta psicotropa del Gabon

Pianta con effetti psicotropi utilizzata nei riti tradizionali in Gabon, l’iboga sembra che sia vittima della sua popolarita’ crescente all’estero e potrebbe sparire, cosi’ come sostengono i difensori dell’ambiente. Utilizzata nella forma di polvere di corteccia dalla sua radice, l’iboga, arbusto endemico della foresta equatoriale dell’Africa centrale, da’ delle “visioni” e permette di connettersi ai propri avi”, spiega la guaritrice gabonese “Maman Dje Dje”. In Gabon e’ utilizzata sempre nelle cerimonie del “bwiti”, un rito tradizionale di iniziazione, ma la pianta e’ essenzialmente utilizzata a fini tradizionali da una cinquantina…

Read More

I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati

Il 6 luglio, Ademir de Souza Pereira e’ stato ucciso con colpi di arma da fuoco in piena strada Porto Velho, la capitale dello Stato brasiliano di Rondonia. Era membro della Lega dei contadini poveri di questo Stato e si opponeva all’agro-industria che aggredisce l’Amazzonia. Il 30 giugno, in Honduras, Bertha Zuniga Caceres, figlia della famosa ecologista Berta Caceres, assassinata a marzo 2016, e’ scampata a pelo ad un attacco insieme ad altri due membri del Consiglio civico delle organizzazioni popolari e indigene dell’Honduras (COPINH). Related posts / Posts Simili/Correlati:…

Read More

Ecoreati, La Toscana al 6° posto nella classifica nazionale

Nel 2016, nonostante si registri un calo sul valore assoluto, la Toscana mantiene la posizione più alta in classifica tra le regioni del centro-nord e sale negativamente al 6° posto nella classifica nazionale, subito dopo quelle a tradizionale presenza mafiosa: Campania, Calabria, Sicilia, Puglia, Lazio. A parlare ancora una volta sono i numeri: 1.722 infrazioni accertate (corrispondenti al 6,8% sul totale dei reati accertati su scala nazionale). Related posts / Posts Simili/Correlati: Termovalorizzatore Selvapiana: No da Giunta e Consiglio Regionale [Toscana] Ambiente: Arrivano i ‘migranti bonificatori’ Legambiente: più pulita l’aria…

Read More

Fucecchio – Colline Cerbaie: Filiera corta bosco-legno-energia

Un Consorzio Forestale, costituito dai comuni di Castelfranco di Sotto, Fucecchio, Santa Croce sull’Arno, Calcinaia e da soggetti privati, è nato per promuovere attività di valorizzazione economica ed ambientale delle risorse forestali e naturali delle colline delle Cerbaie; tra i suoi principali settori di interesse c’è l’attivazione di una filiera locale del legno finalizzata alla creazione di energia. Related posts / Posts Simili/Correlati: Toscana, Spiagge, scogliere e calette a rischio annegamento Termovalorizzatore Selvapiana: No da Giunta e Consiglio Regionale [Inchiesta] Il contributo del Consorzio di Bonifica (work in progress –…

Read More