ARCHIVIO GEOPOLITICA 

Colombia, Le piantagioni di coca continuano a proliferare

La superficie delle piantagioni di coca in Colombia e’ cresciuta del 52% nel 2016, passando dei 96.000 ettari del 2015 a 146.000 nel 2016. E’ quanto hanno fatto sapere il 14 luglio le Nazioni Unite nel loro rapporto annuale in materia. In quanto alla produzione di cocaina, si e’ attestata su 866 tonnellate nel 2016, rispetto alle 646 del 2015, cioe’ un incremento del 34%. Related posts / Posts Simili/Correlati: I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati Peru’, Coca: secondo Paese produttore USA – Cocaina sequestrata. Il 94% viene dalla Colombia…

Read More

Peru’, Coca: secondo Paese produttore

Il Perù è al secondo posto nella poco invidiabile classifica dei coltivatori mondiali della foglia di coca, alle spalle della Colombia ma davanti alla Bolivia. Lo ha indicato l’Ufficio delle Nazioni Unite per il Controllo della Droga e la Prevenzione del Crimine (Unodc), presentando il suo rapporto 2011. Related posts / Posts Simili/Correlati: COLOMBIA – Taglia dei narcos su cane anti-droga Bolivia, Droga: I soldi della Ue per addestrare gli agenti locali Narcotraffico al confine tra Spagna e Gibilterra. L’impunita’ dei narcos Il nuovo narcotraffico alla frontiera tra Colombia ed…

Read More

Italia, Droga: Individuati i distributori di Kdrink

I distributori di Kdrink sul territorio italiano sono stati individuati: lo rende noto il Dipartimento Politiche Antidroga, che ha subito attivato una pre-indagine, individuando oltre alle zone di distribuzione anche i responsabili delle operazioni commerciali legate a questa che viene reclamizzata come “bevanda agli estratti di foglie di coca”. “Attraverso il sistema di allerta precoce – spiega il Dpa – stiamo investigando sul reale contenuto della bevanda, con specifiche indagini tossicologiche volte a identificare l’esistenza di eventuali principi attivi vietati dalla legge italiana. Tuttavia, al di là dei risultati che…

Read More