Colombia, il silenzio delle armi

FARC-EP e governo colombiano non vogliono più la guerra. Intanto non possiamo dimenticare la storia ed i fatti accaduti. Un rapporto del Centro Nacional de Memoria Histórica (CNMH) ha rivelato che tra il 1970 e il 2015 si sono registrate in Colombia 60.630 sparizioni forzate di campesinos, operai, dirigenti sociali. I responsabili furono, nella maggior parte dei casi, i paramilitari. Nel caso di falsos positivos, invece, il responsabile fu l’esercito. Related posts / Posts Simili/Correlati: Peru’, Coca: secondo Paese produttore I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati Colombia, Santos riceve Premio…

Read More

Colombia, Santos riceve Premio Nobel per la Pace

Il comitato ha deciso di premiare gli “sforzi risoluti” per la pace del leader colombiano Santos, ricevendo polemiche in quanto anche le Farc meritavano, però Kullman Five ha sottolineato che il Nobel “dovrebbe essere visto come un tributo al popolo della Colombia” e a “tutte le parti in causa che hanno contribuito a questo processo di pace”, nonché alle vittime della guerra. Related posts / Posts Simili/Correlati: Peru’, Coca: secondo Paese produttore America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia Il nuovo narcotraffico alla frontiera tra Colombia ed Ecuador (1) Colombia, il…

Read More

Venezuela, Droga: Aerei imbottiti di coca

Il venezuelano Walis Makled, ricercato negli Usa per reati relazionati al narcotraffico, in una intervista alla catena tv Univision ha detto che lo Stato del Venezuela e’ legato al narcotraffico, con zone specifiche da cui partono aerei con carichi di cocaina che si dirigono verso Honduras, Mexico e Usa. Il presunto narcotrafficante quarantaduenne di origine siriana ha evidenziato come nello Stato venezuelano ci siano diversi militari di alto rango implicati in operazioni di traffico di droghe. “Stiamo parlando di quattro o cinque aerei che ogni giorno partono da Apure e…

Read More