ARCHIVIO ATTUALITA' 

USA, Ex-agente DEA a giudizio per furto di droga

Un ex-membro del gruppo speciale dell’agenzia antidroga degli Usa (DEA) in Louisiana si e’ dichiarato colpevole di aver rubato soldi e droga. Johnny J.Domingue, anche ex-poliziotto della Tangipahoa Parish, si e’ dichiarato colpevole di reati federali lo scorso 22 febbraio, cosi’ come lo riporta il quotidiano The Avocate of New Orleans. Related posts / Posts Simili/Correlati: [Venezuela] Narcotraffico. Il vicepresidente nella lista nera degli Usa U.E./Relazione droga Emcdda 2017 Messico, Narcoguerra: Il muro degli Usa non ferma il narcotraffico America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia Italia, Droghe: Allerta su deodorante…

Read More

[Firenze] Coop: impiegata urta ginocchio cliente con sedia e lo insulta (Aggiornamento)

Il 6 Maggio alle ore 12.30 presso la Coop di Coverciano, una impiegata ha urtato con la sua sedia di lavoro il ginocchio di un cliente, sul corridoio delle casse, in quanto ha spostato la medesima all’indietro, senza guardare chi proveniva; l’impiegata, invece di scusarsi con il cliente lo ha insultato ad alta voce, accusandolo di averla spinta e avergli messo le mani addosso. Nel mentre continuava a lavorare, urlava frasi di calunnia verso il cliente il quale si è diretto al box informazioni al fine di contestare la situazione.…

Read More