ATTUALITA' GEOPOLITICA 

America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia

La polizia australiana, nel mese di Febbraio 2018, ha intercettato 1,4 tonnellate di cocaina a bordo di uno yacht neozelandese di fronte alle coste di Sydney. La novita’ del sequestro e’ che l’operazione é stata possibile grazie ad un allerta internazionale dell’intelligence marittimo della Direzione Generale del Territorio Marittimo e Marina Mercantile del Cile (Directemar), che aveva fatto sapere che l’imbarcazione da turismo aveva navigato in acque territoriali cilene ed aveva fatto scalo a Valdivia, Coquimbo e Isola di Pasqua prima di prendere il Pacifico fino all’Australia. Related posts /…

Read More

La Cooperazione in Italia perde credibilità

Milleottocento italiani intervistati hanno una scarsa conoscenza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, solo quattro intervistati su dieci in Italia dichiarano di aver sentito parlare degli Obiettivi di sviluppo sostenibile. Sette persone su dieci pensano che fornire assistenza finanziaria ai paesi in via di sviluppo non è un modo efficace per combattere la povertà e contrastare la migrazione irregolare. Related posts / Posts Simili/Correlati: UE, Assistenza Umanitaria: In arrivo 147 milioni di euro IRAQ, CARTE ELETTRONICHE PER LE FAMIGLIE DI SFOLLATI E DI RIFUGIATI SIRIANI Immigrazione e dati Istat Bangladesh,…

Read More

[Economia] Unione Europea a due velocità ? Analisi e dati

Gli Usa sono un mercato di 325 milioni di consumatori. L’Unione Europea e’ un mercato di piu’ di 500 milioni di consumatori. Le attuali situazioni che nascono da questi numeri. Gli Usa sono (ancora e per il momento) la prima potenza mondiale, a partire dalla forza del loro mercato interno e dalla capacita’ innovativa e creativa che nasce dalla loro istruzione. L’Unione Europea e’ riuscita (per ora) solo limitatamente a far pesare il proprio mercato interno, mentre per l’istruzione (sostanzialmente Erasmus) siamo in alto mare, e i risultati dell’istruzione sui…

Read More

IRAQ, CARTE ELETTRONICHE PER LE FAMIGLIE DI SFOLLATI E DI RIFUGIATI SIRIANI

Le migliaia di famiglie sfollate irachene e di rifugiati siriani in Iraq riceveranno delle carte, conosciute anche come SCOPE, sia in contante che in voucher, dando la possibilità di scegliere e comprare il cibo nei negozi locali nel paese. Related posts / Posts Simili/Correlati: Bangladesh, Regime alimentare a rischio per i nuovi arrivi di rifugiati Rohingy USA ritardano pagamento circa $ 125 milioni ad agenzia Nazioni Unite La Cooperazione in Italia perde credibilità Ricollocamenti rifugiati, Commissione Europea assegna oltre 15mln euro a Italia UE, Assistenza Umanitaria: In arrivo 147 milioni…

Read More
ARCHIVIO COOPERAZIONE 

UE, Assistenza Umanitaria: In arrivo 147 milioni di euro

L’Unione europea investirà oltre 247 milioni di euro per l’assistenza umanitaria degli abitanti dei paesi colpiti dalla guerra in Libia e per le persone costrette a scappare dai loro paesi in guerra, dal Ciad all’Egitto alla Tunisia. Altri 50 milioni saranno distribuiti dall’Ue per i rifugiati arrivati nei paesi europei e i rimpatri. L’Italia ha presentato progetti per 13 milioni, chiedendo i fondi per i rimpatri e le frontiere. Sono alcuni dei dati resi noti da Francesco Luciani – della Direzione generale Affari interni e responsabile per i rapporti con…

Read More