Europa orientale, Il sostegno della Russia alla estrema destra

L’estrema destra in Europa orientale è in crescita esponenziale, sembra grazie al sostegno della Russia di Putin, in aperta opposizione all’asse euro-atlantico. Un ruolo particolare nella geopolitica della radicalizzazione nella vita politica di quei paesi che si rivolgono, in particolar modo, a quei movimenti politici e paramilitari più vicini alle posizioni ideologiche eurasiatiste, al fine di destabilizzare la politica interna degli stati membri UE. Lo scrive un rapporto redatto da “Political Capital”, think tank indipendente ungherese. Related posts / Posts Simili/Correlati: Social LinkedIn bloccato da Russia per violazione privacy Un…

Read More