AMBIENTE ARCHIVIO 

U.E. – Cambiamenti climatici già in essere in 558 città

Otre 100 milioni di punti di raccolta di dati messi a disposizione dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (Ecmwf) stanno alla base dell’indagine che l’European data journalism network – una piattaforma giornalistica indipendente della quale fanno parte testate come la tedesca Spiegel o l’italiana Internazionale – ha condotto per misurare l’avanzata dei cambiamenti climatici in casa nostra, nelle città europee. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Germania, Treno sperimentale a idrogeno U.E. – Rifiuti plastica. La strategia per superarli 100 aziende nel mondo le maggiori responsabili…

Read More
AMBIENTE ARCHIVIO 

100 aziende nel mondo le maggiori responsabili del riscaldamento climatico

“L’industria delle energie fossili ha raddoppiato il suo contributo al riscaldamento climatico emettendo tanto gas ad effetto serra in 28 anni (1988-2016) quanto in 237 anni”. E’ quanto fa sapere un rapporto della ONG Carbon Disclosure Project (CDP) sull’impatto ambientale della principali imprese mondiali, pubblicato a giugno con il Climate Accountability Institute. Related posts / Posts Simili/Correlati: Un’alternanza a salvaguardia dell’ambiente Emissioni mondiali CO2 di nuovo in crescita Riscaldamento globale. La cattura del CO2 serve a poco Cambiamento climatico. La biodiversita’ minacciata di estinzione di massa [Ambiente] Australia, Barriera corallina:…

Read More

UE, Studio sui Biocarburanti: dubbi sui benefici

Continuano i dubbi sui veri benefici dei biocarburanti. Una ricerca attuale ribadisce che aumentare le coltivazioni di piante convertibili in biocarburanti danneggia il clima più delle fonti d’energia fossili che dovrebbero sostituire, giacché comporta il rilascio nell’atmosfera di milioni di tonnellate di Co2 in più. Il settimanale tedesco Der Spiegel riferisce che nove grandi associazioni ecologiste hanno commentato il nuovo studio dell’Istituto londinese per la politica europea dell’ambiente (IEEP) e hanno concluso che potenziare l’uso dei carburanti bio in Europa farebbe aumentare le emissioni di Co2: per produrli bisogna infatti…

Read More

Italia. Risorse per energie rinnovabili dirottate verso il nucleare.

Le associazioni ambientaliste italiane, contestano le scelte in materia ambientale, proposte dal governo. il sottosegretario allo sviluppo economico, Stefano Saglia ha comunque negato che il governo intenda ridurre gli incentivi al solare termodinamico. Anche se , fanno notare gli ambientalisti , a smentirlo c’è la mozione presentata in senato dalla sua stessa maggioranza. Un testo che, in pratica, chiede di dirottare verso il nucleare le risorse destinate alle energie rinnovabili. A contestare la proposta sono non solo le associazioni ambientaliste ma persino l’Enea, anch’esso favorevole alla ripresa dell’atomo. Anche dall’Europa…

Read More