Battaglia di Šiauliai

La battaglia di Šiauliai o battaglia del Sole (lituano: Saulės Mūšis, lettone: Saules kauja o Kauja pie Saules) si svolse il 21 e 22 settembre 1236 nei pressi della città di Šiauliai, vicino Bauska, nella regione di Joniškis in Lituania. La raccolta Chronicon Livoniae di Hermann di Wartberge riporta che la battaglia infuriò nella terram Sauleorum, ma non è provato che terram Sauleorum sia Šiauliai. Attorno all’anno 1230 i Cavalieri portaspada, guidati dal gran maestro Volkwin, versavano in gravi condizioni economiche, e si erano molto ridotti di numero. Così nel…

Read More

Arnaud Amaury

Arnaud Amaury, in italiano detto Arnaldo di Citeaux, in francese detto anche Arnaud Amalric (? – Narbona, 1225), fu abate di Poblet (?-1198), poi dell’abbazia di Grand Selve a Bouillac (1198-1200), quindi di Cîteaux[1] (1200-1212), arcivescovo di Narbona (1212-1225), fu dapprima legato del papa Innocenzo III, poi dallo stesso Innocenzo III, ricevette l’incarico di reprimere l’eresia catara durante la crociata contro gli Albigesi. All’inizio del XIII secolo, papa Innocenzo III cercò di estirpare l’eresia attraverso gruppi di missionari cistercensi, guidati da Pietro di Castelnuovo[3] (?-1208)., coadiuvato dal suo superiore, Arnaldo.…

Read More

La titolarità della Fons honorum nelle dinastie ex regnanti

Ogni volta che sia necessario qualificare come Ordine non nazionale un ordine cavalleresco, occorre poter dimostrare l’esistenza storica dello stesso, verificare la sua continuità storica sino ai nostri tempi ed accertare la legittimità della persona che rivendica in sè lo jus honorum. I capisaldi dell’ordinamento italiano, stravolto quello del Regno d’Italia con il passaggio alla repubblica, appuntano la loro attenzione sul piano del diritto internazionale, dove è possibile qualificare quantomeno la titolarità delle prerogative sovrane e del patrimonio araldico della famiglia ex regnante spettanti, jure Related posts / Posts Simili/Correlati:…

Read More

La crociata dei baroni e conquista dell’Occitania

Furono molti i signori e non pochi i prelati dell’Île-de-France, dell’Orleanese e della Piccardia che risposero all’appello, e intorno alla metà del 1209 circa 10.000 armati (50.000 secondo il cronista Pietro di les Vaux-de-Cernay) si erano radunati e accampati di fronte a Carcassonne, mentre altri soldati erano stati radunati a Lione dal capo della crociata, Arnaud Amaury, ed iniziarono a marciare verso Sud, verso la Linguadoca. In giugno Raimondo di Tolosa, riconoscendo l’impossibilità di dare vita ad una coalizione in grado di contrastare i crociati, avviò trattative con Roma e…

Read More

Stato Monastico dei Cavalieri Teutonici

Lo Stato Monastico dei Cavalieri Teutonici, anche conosciuto con il nome tedesco Ordenstaat (IPA [ˈɔːdn̩ˌʃtɑːt]), fu fondato durante la conquista da parte dei Cavalieri Teutonici dell’Antica Prussia nel XIII secolo. Fondato dall’ordine militare nel 1224 durante le Crociate del Nord, lo stato monastico fu secolarizzato nel 1525 durante la riforma protestante e sostituito dal Ducato di Prussia nella regione della Prussia orientale. Prima di questo, erano stati condotti molti tentativi di conquista, iniziando con Bolesław I il Coraggioso di Polonia, che aveva inviato Adalberto di Praga nel 997. Nel 1147…

Read More