PAZIENTI CON DOPPIA DIAGNOSI PSICHIATRICA

Il termine doppia diagnosi è stato di fatto adottato per indicare la condizione di molti tossicodipendenti e alcoldipendenti che presentano anche un altro disturbo psichiatrico. La semplice coesistenza dei due disturbi, però, non necessariamente è rappresentativa di un bisogno di doppia assistenza e/o presa in carico da parte dei due servizi. Nell’ambito dei servizi per le tossicodipendenze, infatti, non tutti i pazienti che presentano oltre alla patologia da dipendenza anche un sintomo psicopatologico vanno considerati pazienti a doppia diagnosi, altrimenti vista la frequenza in questa popolazione di sintomi d’ansia, oscillazioni…

Read More