DOMINUS JESUS

Da un punto di vista cristologico, sono sostanzialmente tre i contenuti dottrinali che la Dichiarazione «Dominus Jesus» intende ribadire per contrastare interpretazioni erronee o ambigue sull’evento centrale della rivelazione cristiana, e cioè sul significato e sul valore universale del mistero dell’incarnazione: la pienezza e la definitività della rivelazione di Gesù (n. 5-8); l’unità dell’economia salvifica del Verbo incarnato e dello Spirito Santo (n. 9-12); l’unicità e l’universalità del mistero salvifico di Gesù Cristo (n. 13-16). Related posts / Posts Simili/Correlati: Antica regola dei Templari Ista est Regula Militaris Ordinis San…

Read More

Ista est Regula Militaris Ordinis

Magnum Beigli Chronicon, redatto in occasione dell’incoronazione di Guglielmo d’Olanda a rè dei Romani, nel quale si legge: Regala Militaris Ordinis prcescripta Wilhelmo, cum in Regem Romanorum eligeretur a Principibus Imperi in Cominjs Coloniensibus. Anno Domini MCCXLVII. Dominus autem Cardinalis in Pontìfìcalibus assistens omamenns eidem Armigero dixit, secundum Etymologiam nominis, quod Miles esse debeat.-Magnanimus in adversitate.- Ingenuus in consanguineitate.- Largifluus in benestate.- Egregius in Curialitate.- Strenuus in virili peditate.Sed antequam votimi luce professionis facias cum matura deliberatìone, lugum Regulce prius audias. Related posts / Posts Simili/Correlati: Russia, L’ordine di Malta…

Read More