ARCHIVIO ATTUALITA' 

USA, Ex-agente DEA a giudizio per furto di droga

Un ex-membro del gruppo speciale dell’agenzia antidroga degli Usa (DEA) in Louisiana si e’ dichiarato colpevole di aver rubato soldi e droga. Johnny J.Domingue, anche ex-poliziotto della Tangipahoa Parish, si e’ dichiarato colpevole di reati federali lo scorso 22 febbraio, cosi’ come lo riporta il quotidiano The Avocate of New Orleans. Related posts / Posts Simili/Correlati: [Venezuela] Narcotraffico. Il vicepresidente nella lista nera degli Usa U.E./Relazione droga Emcdda 2017 Messico, Narcoguerra: Il muro degli Usa non ferma il narcotraffico America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia Italia, Droghe: Allerta su deodorante…

Read More
ATTUALITA' GEOPOLITICA 

America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia

La polizia australiana, nel mese di Febbraio 2018, ha intercettato 1,4 tonnellate di cocaina a bordo di uno yacht neozelandese di fronte alle coste di Sydney. La novita’ del sequestro e’ che l’operazione é stata possibile grazie ad un allerta internazionale dell’intelligence marittimo della Direzione Generale del Territorio Marittimo e Marina Mercantile del Cile (Directemar), che aveva fatto sapere che l’imbarcazione da turismo aveva navigato in acque territoriali cilene ed aveva fatto scalo a Valdivia, Coquimbo e Isola di Pasqua prima di prendere il Pacifico fino all’Australia. Related posts /…

Read More
ARCHIVIO COOPERAZIONE 

USA ritardano pagamento circa $ 125 milioni ad agenzia Nazioni Unite

Gli Stati Uniti, di gran lunga il più grande contributore all’Agenzia di Soccorso e Lavori delle Nazioni Unite, o UNRWA, erano stati tenuti a consegnare il pagamento il 2 gennaio. Ma il segretario di Stato Rex Tillerson ha bloccato i fondi mentre l’amministrazione esamina i prossimi passi , ha detto una delle persone, che ha chiesto di non essere identificata discutendo le deliberazioni private. Related posts / Posts Simili/Correlati: IRAQ, CARTE ELETTRONICHE PER LE FAMIGLIE DI SFOLLATI E DI RIFUGIATI SIRIANI Siria, quattro aeree demilitarizzate Ricollocamenti rifugiati, Commissione Europea assegna…

Read More

IRAQ, CARTE ELETTRONICHE PER LE FAMIGLIE DI SFOLLATI E DI RIFUGIATI SIRIANI

Le migliaia di famiglie sfollate irachene e di rifugiati siriani in Iraq riceveranno delle carte, conosciute anche come SCOPE, sia in contante che in voucher, dando la possibilità di scegliere e comprare il cibo nei negozi locali nel paese. Related posts / Posts Simili/Correlati: Bangladesh, Regime alimentare a rischio per i nuovi arrivi di rifugiati Rohingy USA ritardano pagamento circa $ 125 milioni ad agenzia Nazioni Unite La Cooperazione in Italia perde credibilità Ricollocamenti rifugiati, Commissione Europea assegna oltre 15mln euro a Italia UE, Assistenza Umanitaria: In arrivo 147 milioni…

Read More

Mondo, I nuovi ricconi dell’era tecnologica

La società Apple è al primo posto per disponibilità di cassa nella classifica delle principali imprese tecnologiche; dispone infatti di ben oltre 76 miliardi di dollari. La Microsoft è arrivata a 60,9 miliardi di dollari, mentre Google è a quota 39,1 miliardi di dollari. Secondo Standard & Poors, le 500 principali aziende statunitensi hanno complessivamente 963 miliari di dollari a disposizione, una cifra molto superiore agli 837 miliardi di dollari dello scorso anno. La APPLE però incassa denaro, ma non divide con gli azionisti. Questo potrebbe essere uno dei motivi…

Read More