ARCHIVIO ATTUALITA' 

Iran, Arresti di massa minoranza musulmana Dervish

Le autorità iraniane hanno arrestato oltre 300 membri della minoranza comunità musulmana dervish alla fine di febbraio 2018 dopo che la polizia ha forzatamente cercato di interrompere una protesta. Gli eventi di febbraio sono nati da quello che sembra essere un intensificato giro di vite contro la minoranza del Derviscio, inclusa la probabile sorveglianza accresciuta del leader del gruppo. Related posts / Posts Simili/Correlati: Italia (Roma), Indiscrezioni sulla prossima apertura dell’ Archivio Segreto Vaticano sul pontificato di papa Pio XII La Repubblica di San Marino: esce dalla white list Freddo…

Read More

Tortura. La situazione mondiale sta peggiorando

Per migliaia di persone rifugiate in Europa, la citta’ serba di Novi Sad e’ l’ultima fermata prima di arrivare al confine con l’Ungheria, oltre la frontiera dell’Unione Europea che permane militarizzata dopo che da due anni e’ cominciata la crisi dei rifugiati. Per la popolazione serba e’ la memoria viva degli ultimi bombardamenti della Nato contro il regime di Slobodan Milosevic, come ne sono testimonianza i ponti gia’ ricostruiti che, dopo 18 anni, accarezzano di nuovo il Danubio. Related posts / Posts Simili/Correlati: Come migliorare la vita dell’umanita’ America Latina,…

Read More

Cina meridionale, Nave da guerra Usa nelle acque contese

Secondo una fonte anonima, rilanciata dai media statunitensi, alle prime ore di oggi la USS Dewey, nave da guerra, avrebbe transitato all’interno delle 12 miglia nautiche nell’area del Mischief Reef, nel complesso delle isole Spratly, nelle acque contese del mar Cinese meridionale, avvicinandosi a un’isola artificiale costruita dalla Cina, in un’area che Pechino – in violazione al diritto internazionale – considera alla stregua di “acque territoriali”. Related posts / Posts Simili/Correlati: Cina, Libero dopo 27 anni di prigionia per fatti Piazza Tienanmen Filippine, Lotta alla droga. Polizia passa testimone ad…

Read More