La protezione dei giornalisti nei conflitti armati

Le convenzioni di diritto internazionale umanitario impongono, seppur in poche e laconiche disposizioni, agli Stati belligeranti l’obbligo di proteggere i giornalisti civili che si trovino sul teatro delle operazioni militari. Secondo le norme del diritto di Ginevra, esistono due categorie di giornalisti non combattenti: Related posts / Posts Simili/Correlati: Diffida a chi calunnia il nostro operato di giornalisti Comunicati stampa, per quale motivo pubblicarli gratis? Carta di Roma, Protocollo deontologico concernente richiedenti asilo, rifugiati, vittime della tratta e migranti Egitto: condannati a morte 3 giornalisti e altri professionisti Carceri Israeliane, 24 giornalisti palestinesi…

Read More