[Italia] Diamanti in banca: cosa fare dopo le sanzioni Antitrust?

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha comunicato la conclusione delle due istruttorie avviate e che hanno portato a ritenere gravemente ingannevoli e omissive le modalità di offerta dei diamanti da investimento da parte di Intermarket Diamond Business (Idb) e Diamond Private Investment (Dpi), anche attraverso gli istituti di credito con i quali rispettivamente operavano: Unicredit e Banco BPM, Intesa Sanpaolo e Banca Monte dei Paschi di Siena. Related posts / Posts Simili/Correlati: Antitrust, Vaccini: semplificare normativa Le Filippine chiudono 23 miniere UE, Italia sostiene paesi europei come Ungheria…

Read More