ARCHIVIO SOCIETA' 

Danimarca off limit per gli stranieri immigrati, peggio se poveri

Nel luglio 2017, il Folketing (Parlamento danese) ha approvato una controversa legge, solo con il sostegno della destra, perché ha ritenuto che l’accattonaggio creava “inconvenienti” ai pedoni. Oggi i risultati dell’applicazione di questa misura controversa sono i meno suggestivi: 52 stranieri condannati. Zero danesi. In un Paese con piena occupazione, con uno dei salari pro capite più alti del mondo (anche un carico fiscale), indici invidiabili di equità di genere e uno stato sociale molto robusto, stranieri poveri senza permesso di soggiorno e, pertanto, senza diritto all’aiuto pubblico, non mendicano…

Read More
AMBIENTE ARCHIVIO 

L’ondata di calore in Europa ha le caratteristiche del cambiamento climatico

Sono venti anni che il cambiamento climatico era una nozione astratta che si poteva vedere nei progetti scientifici. E’ incredibile come oggi si veda l’ondata di calore in Europa con tutte le caratteristiche di questo riscaldamento climatico”. Dichiara Geert Jan van Oldenborgh, ricercatore all’Istituto meteorologico reale dei Paesi Bassi. Con diversi climatologi della rete internazionale World Weather Attribution, ha pubblicato venerdì 27 luglio uno studio che attribuisce l’ondata di calore estremo che sta vivendo l’Europa dal mese di maggio, dalla Scandinavia alla Grecia, al riscaldamento mondiale dovuto alle attività umane.…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

MONDO – I passaporti piu’ potenti al mondo

La Germania è il Paese con il passaporto più potente al mondo. Lo rivela l’edizione 2018 dell’Henley Passport Index: i cittadini tedeschi possono entrare, infatti, senza necessità di visto in 177 Paesi del mondo, la cifra più alta al mondo. Al secondo posto, sorprendentemente, si classifica Singapore, che ha il via libera il 176 Paesi, mentre sono ben 8 gli stati che si classificano al 3° posto: Danimarca, Finlandia, Francia, Italia, Giappone, Norvegia, Svezia e Gran Bretagna, i cui cittadini possono entrare senza visto in 175 Paesi del mondo. Related…

Read More

U.E. Indagine su Poverta’. Italia in ascesa costante

Secondo Eurostat, in Italia il 28,7% della popolazione e’ minacciata di poverta’ e esclusione sociale contro il 25,5% del 2008. In assoluto il numero di persone e’ passato da 15,08 milioni di persone a 17,47 milioni. I dati per l’Italia risalgono al 2015. Rispetto alla popolazione, fanno peggio dell’Italia solo Bulgaria (40,4%), Grecia (35,6%), Lituania (30,1%) e Romania (38,8%). Related posts / Posts Simili/Correlati: Non dimentichiamo le malattie dei poveri Grecia, il business delle ONG sugli immigrati U.E. – Droghe nelle acque reflue. Rapporto EMCDDA L’ondata di calore in Europa…

Read More

Groenlandia, Sconvolgimenti climatici

Il 17 Giugno alle 22.30 immense onde hanno spazzato tutto all’improvviso. Undici case sono state strappate dal mare. Diversi villaggi ne sono stai toccati, e secondo le autorita’, nove persone sono rimaste ferite, due gravemente, e quattro sono date per disperse. Il sito di informazione locale, Kalaallit Nunaata Radioaa (KNR), parla di due morti sicuri. Un bilancio che avrebbe potuto essere piu’ pesante se non si fosse nel mese di giugno, stagione in cui il sole non tramonta mai a Nuugaatsiaq, situato al di la’ del circolo polare artico. Related…

Read More