ARCHIVIO ATTUALITA' 

COLOMBIA – Piantagioni coca. Riecco il glifosato

Nel dibattito sulla lotta alle coltivazioni illecite di coca in Colombia si torna a parlare dell’uso della fumigazione aerea con il glifosato dopo gli ultimi dati che vedono il Paese come primo produttore mondiale. L’ipotesi e’ stata avanzata da due esponenti del governo colombiano, il ministro della Difesa, Guillermo Botero, e il ministro della Giustizia, Gloria Maria Borrero, nonostante la polemica aperta sull’azienda produttrice del contestato erbicida usato per la fumigazione. Related posts / Posts Simili/Correlati: Bharatiya Janata Party (BJP), incluso in lista top-secret ALBANIA – Governo controllato da narcotrafficanti?…

Read More

Cittadinanza iure sanguinis? Dieci anni in lista d’attesa presso i Consolati italiani in Brasile

Il sottotitolo potrebbe essere: “Del Belpaese, delle sue inefficienze e di chi le paga”, perchè parliamo di nuovo di cittadinanza, questa volta per discendenza. Il discendente di cittadino italiano è a sua volta cittadino italiano (se l’avo non si ha ottenuto la naturalizzazione in altro stato e se non c’è interruzione nella trasmissione della cittadinanza italiana), anche se l’avo cittadino italiano è emigrato all’estero due secoli fa. Related posts / Posts Simili/Correlati: Sempre più cittadini si lamentano della P.A. Comitati cittadini aquilani: sit in a Montecitorio. Italia, AGCOM: Diritto d’autore…

Read More

Germania, Attacchi informatici: nuove misure di sicurezza

Il 16 giugno, a Bonn, l’organismo per la sicurezza nelle tecnologie informatiche (BSI) ha presentato il suo rapporto. Il documento mette in guardia da nuove lacune nella sicurezza, da attacchi alle strutture industriali, dai furti di identità e dal rischio di punti deboli nell’infrastruttura della rete. Bersagli sensibili sono per esempio i sistemi di erogazione dell’acqua e dell’energia elettrica, guidati praticamente solo dai computer. Non sono scenari apocalittici. Nelle ultime settimane gli attacchi ad aziende e istituzioni internazionali, come quello contro il Fondo Monetario, sono aumentati. E vengono colpiti circuiti…

Read More