Le attività della Cooperazione Italiana in Tunisia

Gli interventi vengono definiti sulla base delle priorità individuate dal governo tunisino nei Piani di sviluppo quinquennali. Dal 1988 il programma viene stabilito nel corso delle sessioni della Gcm, Grande commissione mista, a cadenza triennale. Related posts / Posts Simili/Correlati: Vietnam, Architettura green [Firenze] Disastro Torrigiani: la procura archivia Cargo marini. Raggiunto un accordo su inquinamento carburante Olanda – Amsterdam, Energia pulita: Dal carbone al gas naturale Pechino, il ruolo della Cooperazione Italiana (1)

Read More

Pechino, il ruolo della Cooperazione Italiana (2)

La Cooperazione Italiana allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri promuove in Cina da oltre 18 anni iniziative a sostegno del Patrimonio Culturale, con particolare riguardo alla formazione dei restauratori-conservatori. Related posts / Posts Simili/Correlati: PROFONDO DOLORE PER L’UCCISIONE DI UN LEADER SOMALO DELLA COMUNITA DI RIFUGIATI A DADAAB THAILANDIA: ASSISTENZA URGENTE DOPO INCENDIO IN CAMPO RIFUGIATI UE, Migrazione: Sì a cooperazione con Africa, timori su accordi “modello Turchia” Russia, intesa cooperazione nucleare Cina Pechino, il ruolo della Cooperazione Italiana (1)

Read More

Pechino, il ruolo della Cooperazione Italiana (1)

In anni recenti, il governo cinese ha pienamente riconosciuto le difficoltà incontrate dal paese nel lungo cammino di emancipazione dalla povertà e dall’arretratezza iniziato alla fine degli anni ’70. Related posts / Posts Simili/Correlati: Vietnam, Architettura green [Firenze] Disastro Torrigiani: la procura archivia Olanda – Amsterdam, Energia pulita: Dal carbone al gas naturale Pechino, il ruolo della Cooperazione Italiana (2) Le attività della Cooperazione Italiana in Tunisia

Read More