Convenzione Varsavia esecutiva contro la tratta di esseri umani

Il testo prevede modifiche al codice penale in materia di tratta di esseri umani e introduce aggravanti di pena “se i fatti sono diretti allo sfruttamento della prostituzione o al fine di sottoporre la persona offesa al prelievo di organi; se dal fatto deriva un grave pericolo per la vita o l’integrità fisica o psichica della persona offesa; se la persona offesa è minore degli anni diciotto”. Tre i reati interessati dall’aggravante: riduzione e mantenimento in schiavitù, tratta di persone, acquisto e alienazione di schiavi. Tolleranza zero, con il raddoppio…

Read More