Droni, Sicurezza: UE lavora a controllo aereo città, entro 2019

L’Unione europea sta lavorando per l’utilizzo dei droni per controllare la vita dei cittadini entro il 2019, utilizzando una struttura tecnologica definita “U-Space” per gestirli fino a 150 metri di altezza. Il mercato italiano ha già la presenza di oltre 2.500 le aziende ove ci sono operatori che svolgono voli per “operazione non critiche”, cioè che non prevedono il sorvolo di aree congestionate, assembramenti di persone, agglomerati urbani e infrastrutture sensibili. Le “operazioni critiche” necessitano infatti di procedure specifiche per assicurare il necessario livello di sicurezza. Related posts / Posts…

Read More