ARCHIVIO COOPERAZIONE 

Bangladesh, Regime alimentare a rischio per i nuovi arrivi di rifugiati Rohingy

Oltre 2.000 famiglie sono state interpellate per capire i principali bisogni dei rifugiati e delle comunità ospitanti. Le domande vertevano, tra le altre cose, sul tipo di regime alimentare, sulla spesa per il cibo e per altri beni, e sul tipo di misure adottate per sfamare la famiglia.Con oltre 656.000 persone fuggite nel Bangladesh dal Myanmar dal 25 agosto 2017, e una comunità pre-esistente di rifugiati di circa 300.000 persone, la situazione della sicurezza alimentare a Cox’s Bazar è estremamente precaria. Related posts / Posts Simili/Correlati: [UE] Inclusione abitativa: autocostruzione…

Read More

[UE] Inclusione abitativa: autocostruzione e autorecupero di alloggi

Il Progetto si collega al problema del disagio abitativo sofferto dai soggetti svantaggiati individuati come target e riconosce nell’autocostruzione e l’autorecupero validi processi associati di risposta anche alle esigenze dell’inclusione sociale. Da un lato la costituzione in comunità operativa dei diretti beneficiari, dall’altro la necessità di una buona capacità di lavoro in gruppo e di fiducia nel prossimo con il coinvolgimento diretto dei soggetti svantaggiati candida il Progetto a sperimentare un modello innovativo di relationship territoriale, funzionale allo sviluppo dei sistemi locali di welfare privilegiando la riconversione produttiva delle risorse…

Read More

Un pò di storia: quando il PAPA non c’era

Gli Atti degli Apostoli ci raccontano che, le comunità cristiane eleggevano democraticamente i propri anziani o presbiteri (Atti 14:23), i quali non erano quindi ordinati dai vescovi e, tra l’altro, non vivevano delle offerte dei fedeli, né erano stipendiati dalla Chiesa, ma avevano un “normale” lavoro. Related posts / Posts Simili/Correlati: ORDINE MILITARE E RELIGIOSO DEI CAVALIERI DI CRISTO Repubblica di Malta Abbazia delle Tre Fontane Militia Dei DOMINUS JESUS

Read More

Firenze, Il Tempio maggiore israelitico

La comunità ebraica di Firenze è molto antica; risale probabilmente all’epoca romana. Non si conoscono tuttavia notizie certe sui luoghi di culto fino all’istituzione del ghetto nel 1571. Related posts / Posts Simili/Correlati: Firenze, Evoluzione Ruota per neonati abbandonati [Toscana] Obbligo di catene o di pneumatici invernali Italia, Pedoni: Firenze off limit per scooter e moto Il futuro della Piana Firenze, McDonald’s, Arnold Coffee, Unesco e la magia della Finanza

Read More

Il presidente del Pontificio consiglio dei migranti, si scaglia contro la legge voluta dal governo Berlusconi in materia di immigrazione.

Per il presidente del Pontificio consiglio dei migranti Antonio Maria Vegliò: l’autorità dello Stato a stabilire le modalità di entrata e permanenza sul proprio territorio, è vincolata ”dalla ratifica dei trattati internazionali e dal rispetto di due principi etici: la tutela della dignità della persona” e la convinzione che ”tutta l’umanità, al di là delle distinzioni etniche, nazionali, culturali e religiose, formi una comunità senza discriminazioni tra i popoli, che tendono alla solidarietà reciproca”. Ciò significa che i ”diritti umani fondamentali, garanti della dignità della persona, devono essere pienamente assicurati.…

Read More