ARCHIVIO ATTUALITA' 

COLOMBIA – Taglia dei narcos su cane anti-droga

Un cane anti-droga che in Colombia ha intercettato quantitativi ingenti di stupefacenti è stato messo sotto protezione dopo che una gang criminale, quella degli Urabenos, ha messo una taglia di 70mila dollari sulla sua testa, secondo fonti di intelligence pubblicate dalla Bbc. Il pastore tedesco femmina ha trovato circa 10 tonnellate di cocaina che apparteneva alla banda, che è considerata la più potente organizzazione criminale della Colombia. Related posts / Posts Simili/Correlati: ITALIA – Droga dal Marocco, 31 arresti RUSSIA – Droga nell’ambasciata di Buenos Aires. Ministero Esteri smentisce uso…

Read More
ARCHIVIO ECONOMIA 

Cripto-valuta a go-go nel nome del narcotraffico

Roberto Escobar, fratello del narcotrafficante Pablo, ha lanciato una sua criptovaluta. E per battezzarla ha deciso di proporre un’Ico: dollari in cambio di questo gettone digitale chiamato “DietBitcoin”, che si ripromette (nientemeno) di scalzare Bitcoin. L’Ico di Escobar funziona cosi’: ogni nuovo DietBitcoin verra’ offerto a un prezzo super-scontato. Due dollari anziche’ 50. Poi, a scaglioni, il prezzo salira’ fino 100 dollari, per poi arrivare a 1.000. Ora, cosa ci si dovrebbe fare con la moneta virtuale di Escobar? Dietro non c’e’ una startup che permettera’ di acquistare servizi con…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

War on drugs. Los Cabos in Baja California/Messico, la citta’ piu’ violenta al mondo

La messicana Los Cabos (Stato della Baja California del Sur) è la citta’ piu’ violenta del mondo nel 2017: lo rivela il report del Consiglio cittadino per la sicurezza pubblica e giustizia penale (Ccspjp), organizzazione messicana che ogni anno stila questa speciale classifica elaborando i dati ufficiali delle forze dell’ordine dei vari Paesi. Come ogni anno e’ l’America il continente piu’ violento, con ben 47 presenze tra le prime 50 citta’ piu’ violente. Related posts / Posts Simili/Correlati: Italia, Direzione antidroga: Rapporto 2009 Il caffe’ bevanda per quasi il 50…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

USA – DEA apre indagine su ex-agente in Colombia

L’Agenzia antidroga statunitense (Dea) ha aperto un’indagine nei confronto di un suo ex agente che operava dalla Colombia. L’uomo, riferisce il quotidiano “New York Times”, e’ accusato di cattiva condotta. L’ex agente Jose Irizarry si e’ improvvisamente licenziato dalla Dea ed e’ sospettato di aver passato informazioni ai trafficanti di droga colombiani. Le accuse contro l’uomo rendono piu’ difficile alle Forze dell’ordine Usa conquistarsi la fiducia di informatori, essenziali nella lotta contro il narcotraffico. Related posts / Posts Simili/Correlati: I narcotrafficanti colombiani piu’ celebri della storia Storia del narcotraffico. Il…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

USA – Cocaina sequestrata. Il 94% viene dalla Colombia

In un incontro organizzato dall’agenzia antidroga Usa DEA, esperti hanno lanciato un allarme sull’aumento della produzione di cocaina in Colombia, da dove proviene il 94% della Droga sequestrata negli Stati Uniti nel 2017, segnalando che nel Paese nordamericano e’ in atto una nuova “epidemia” come quella degli anni ’70 e 80′. Lo riportano media locali. Secondo i dati forniti da Leah Bloomenstein, una specialista della DEA, in Colombia c’e’ stata una crescita del 18% negli ettari coltivati di coca, che ha generato un aumento della produzione di Droga del 35%,…

Read More